Ricerca

» Invia una lettera

Voglia di sciopero fiscale

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

14 novembre 2008

Egregio Direttore,

un commento alla lettera del Sig. Milani. Ha ragione, i tempi sono maturi per una ribellione di massa preché i soldi sono finiti e il cittadino fatica ad arrivare a fine mese. Non puo’ più mantenere la Casta… Ma senza arrivare a gesti ecclatanti, (o forse sì perchè farebbe parecchio rumore) c’è un’arma che potrebbe usare, un’arma potentissima, il solo parlarne sembra un reato.
È uno sciopero, visto che oggi va molto di moda: “lo sciopero fiscale”. Per mettere tutti d’accordo, destra, sinistra, centro, sindacati, anzi manderebbe tutti a lavorare seriamente…
Cordialità.

Gio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.