Antonio Locati

  • Vive a Casale Litta VA

Seguimi su

I miei commenti (121)

  1. Nel mio piccolo caso specifico, da dicembre 2017 non posso più utilizzare il treno per recarmi a Milano, in quanto la cancellazione nei giorni feriali del 20315 fa sì che provenendo da (Luino-)Laveno il primo arrivo utile pomeridiano arrivi a Milano alle 1530, decisamente troppo tardi.
    Idem per il mattino per la cancellazone nei feriali del 20308. In entrambi i casi nemmeno bus sostitutivo.
    Non è che la gente a Milano ci debba per forza restare tutto il giorno.
    Io adesso ci devo andare in auto.

    in Ogni giorno il treno toglie dalle strade 500mila auto

    10 giugno 2018 alle 10:09
  2. Le elenco gli svantaggi di Telepass verso “free flow”, in :
    – necessità di caselli di entrata/uscita, con relativo consumo di suolo (e da questo punto di vista sappiamo che Pedemontana non ha brillato)
    – necessità di rallentare a 30 km/h (mentre adesso sotto i portali si passa ai limiti del tratto autostradale)
    – canone mensile di 1,26 €

    O lei crede che tra 20 anni avremo ancora i caselli con passaggio a 30 km/h?

    in Accordo tra Pedemontana e Polizia Stradale contro chi non paga il pedaggio

    10 giugno 2018 alle 10:13
  3. Salvini deve solo ringraziare la Spagna guidata da una persona a lui opposta, la sua partita giocata sulla pelle di 629 sventurati avrebbe avuto esiti diversi e forse drammatici se in Spagna non fossero arrivati al governo i socialisti.
    La strategia dovrebbe essere quella di frenare le partenze dalla Libia e lavorare nei Paesi d’origine dei flussi, ma di questo il Ministro della Propaganda non si sta curando (tant’è che le partenze sono ricominciate).
    Che pena.

    in Scontro sull’Aquarius, i profughi andranno in Spagna con navi italiane

    12 giugno 2018 alle 8:07
  4. In realtà il raccordo esiste da una vita, quindi sono le case che sono cresciute attorno a lui. Che poi non sia stato utilizzato per decenni è un altro discorso. Cmq quando è stato ripristinato il motivo era una riattivazione per farci passare i treni (mi sembrava 1 per ora per direzione, quindi il doppio della situazione attuale).
    È evidente che lì un interramento non ci stava (visto che deve raccordarsi con Busto RFI).

    in La ferrovia Gallarate-Malpensa? “Un risparmio solo di pochi minuti”

    12 giugno 2018 alle 9:57
  5. Ma questa lega (lega di che cosa poi?) oltre a proteggere gli amici commercianti che cosa farebbe?
    Vorrebbe riempire il centro di auto? Tutti in coda in auto? Nel 2018 il mondo va in un altra direzione, i leghini no. Ma in che anni vivono?
    Sono mai stati all’estero, dove la mobilità sostenibile è una realtà? Temo proprio di no, altrimenti non direbbero certe castronerie.

    in Ofo lascia, Lega attacca: “Fallimento Pd”

    29 giugno 2018 alle 9:44
  6. Pilgrim, ho il terrore che davvero andrà così.
    Poi però assisteremo ad una grande fuga dall’Italia (capitali stranieri, checché ne dicano i vari improvvisatori senza non si va da nessuna parte) e finiremo in una situazione davvero DRAMMATICA.

    Ed allora sì che certa gente che ora urla per strada (ma non è capace di fare NIENTE, l’abbiamo ben visto in questi tempi) dovrà rendere conto di questo. Saranno loro a dover scappare dall’Italia.

    in Carlo Cottarelli accetta l’incarico: “Senza fiducia si va a votare”

    30 maggio 2018 alle 15:53
  7. Avrà anche dato molto, ma non ha dato tutto quello che avrebbe dovuto dare. Come tutti gli evasori fiscali (e ne abbiamo una quantità spaventosa).
    Ben venga il processo, speriamo che venga fatta chiarezza in questo caso… ed in futuro anche in tutti i casi simili.

    in Imprenditore dichiarava residenza in Svizzera ma il frigo a Varese era pieno

    13 febbraio 2018 alle 13:44
  8. Strano che il sig. Roberto Colombo la pensi così, visto che i numeri dicono cose ben diverse….

    in Sciolte le Camere, si voterà il 4 marzo

    29 dicembre 2017 alle 15:22
  9. Italianata il fatto che un abbonamento italiano sia “accattivante”, mentre uno italo-svizzero lo sia di meno?
    Al massimo è un’italianata al 50%……

    in Ecco quanto costerà prendere il treno Varese-Lugano

    13 dicembre 2017 alle 17:13
  10. “Disastri ambientali”… suvvia ora non esageriamo. Consumo di suolo eccessivo sì, ma i disastri ambientali sono un’altra cosa.
    D’altra parte la gente oggigiorno si sposta più di prima, e le infrastrutture servono.

    in Pedemontana, la Regione si fa garante per evitare il fallimento

    5 dicembre 2017 alle 16:17
  11. Concordo col sig. Felice, è meteoterrorismo e titoli altisonanti giusto per “catturare”…
    «L’inverno è arrivato, freddo e neve in agguato» al 27 novembre? Io direi che per fortuna arriva qualche precipitazione, e le temperature vanno verso quelle che dovrebbero esserci a fine novembre.

    in L’inverno è arrivato, freddo e neve in agguato

    27 novembre 2017 alle 13:51
  12. Gianfredo, i sentinmenti xenofobi di cui parla non sono così estranei alla nostra cultura, purtroppo.
    Se fossero così estranei non ci sarebbe questa netta differenza, “nostri disoccupati” e “immigrati e rifugiati”…….

    in “Vivere insieme”, al via il progetto di co-housing tra italiani e rifugiati

    11 novembre 2017 alle 8:34
  13. Sì, però certa gente va ignorata anche in cabina elettorale………

    in Incendio, il bustocco Attolini: “Che bello non vedere più Varese”

    29 ottobre 2017 alle 21:10
  14. Andrea, la percentuale da lei citata sembra quella degli stranieri, mentre quella citata dal sig. Felice era quella degli extracomunitari.
    Se il periodo delle due % è lo stesso, sembrerebbe che la percentuale di stranieri comunitari sia del 6,9%.

    in Sovraffollamento e aggressioni in carcere, 4 agenti feriti da un detenuto

    8 ottobre 2017 alle 21:52
  15. Alessandro, in realtà il tratto A1 che lei menziona (credo però sia il tratto VA1) corre sì parallelo alla SP57, che però era perennemente intasata. Il grosso problema è che nell’ora di punta all’uscita dell’A60 (intersezione con A8) si formano sempre code, e quindi quando sarebbe più utile non viene impiegata (la maggior parte passa da SP57-Gazzada-ponticello di via Aligheri – si fa prima di lì). Follia, ma così è.
    A36 invece sorprende per il buon traffico che ha, considerando il costo elevato.

    in Da sogno a incubo: il destino di Pedemontana si decide in questi giorni

    15 settembre 2017 alle 9:13
  16. Io in treno, in autobus (ma anche in auto quando non sono alla guida) vorrei continuare ad usare anche le “funzioni che possono distrarre”…
    Grazie.

    in Ciclista investito a Oltrona al Lago: è morto

    6 settembre 2017 alle 6:24
  17. Questione di punti di vista… Io invece l’ho sempre vista come un’opera utile, che mi consente di risparmiare tempo ogni giorno per andare e tornare dal lavoro. Sia A60 che A36. Concordo sul fatto che si poteva risparmiare del suolo, non so delle attività losche (per appurare basterebbe indagare). Non mi pare di vedere una bella gestione, ma di per sé le due infrastrutture (A36 ed A60) servono eccome.

    in Pedemontana invierà 2 milioni di lettere per i pedaggi non pagati

    5 giugno 2017 alle 16:20
  18. Sig. Felice, per la A60 fortunatamente è stato devastato ben poco. Un po’ di più per la A36, dove in effetti si sarebbe potuto consumare meno suolo.
    In ogni caso stia sereno che un po’ di qualità della vita dette autostrade (A60 ed a A36) a qualcuno la portano.

    in Di Pietro: “Pedemontana gratis? Il governo se la compri”

    20 ottobre 2016 alle 23:01
  19. Egr. sig. Gelo, io NON ignoro che il raddoppio sia un progetto esecutivo. Io solo insisto a dire che il binario unico NON è la causa dell’incidente. Incidenti potrebbero capitare anche con due binari (es. con due treni: il primo treno si ferma ed il secondo non se ne accorge e lo tampona), in assenza di controllo di un controllo del traffico sufficientemente evoluto…
    Il passaggio a livello guasto? E che c’entra?
    Poi cmq FS non esistono più. Ora RFI (e Trenitalia).

    in Scontro fra due treni nella campagna pugliese

    18 luglio 2016 alle 13:27
  20. @mike: le ALe 582 sono convogli verso la fine della loro vita operativa. Definirli vergognosi mi sembra esagerato, visto che, graffiti a parte, sono ancora accettabili. A volte peccano di affidabilità, forse sarebbe necessaria una maggiore manutenzione, ma a parte questo definirli “vergognosi”, “tradotte”, “roba da III mondo” mi sembra fuori luogo.

    in L’albero cade sul treno, circolazione bloccata per ore

    24 maggio 2016 alle 9:33
  21. Con delle barriere, una per ogni svincolo, e due per le interconnessioni con A8 ed A9, di spazio ne avrebbero consumato mooooolto di più…
    Idem per la A60.

    in Pedaggio e Pedemontana, guai anche per il Telepass

    3 febbraio 2016 alle 11:01
  22. Ma la si smette di “richiedere” normalissimi (ed inutili, consumatori di spazio, ecc. ecc.) caselli? Basterebbe far funzionar bene quello che si ha………

    in Pedaggio e Pedemontana, guai anche per il Telepass

    26 dicembre 2015 alle 20:18
  23. Beh un sistema a caselli ormai nel 2015… ha probabilmente dei costi troppo elevati. Ben venga l’automazione ed il “solo Telepass”, ma con pedaggi (e limiti di velocità!) accettabili…

    in Pedemontana, ecco come si pagherà

    6 ottobre 2015 alle 16:49
  24. Invece io non trovo nulla di male se, allo scopo di far rispettare la legge, si comportino come descritto; oltretutto pare che tollerino le minirisposte tipo “adesso sto guidando ti richiamo dopo” per fermare e sanzionare chi effettivamente se ne frega e parla guidando senza auricolari-vivavoce. Non è un nascondersi come dei ladri, ma un evitare che non appena la gente li vede nasconda il telefono per poco per continuare poco dopo la telefonata. La legge c’è ed è giusto che venga fatta rispettare.

    in Vigili in borghese a Varese, ma la multa è valida?

    15 maggio 2015 alle 8:49

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)