Giorgio Martini Ossola

I miei commenti (55)

  1. arresti domiciliari?? come si può continuare a credere che le cose possano cambiare se non si inizia a punire chi compie questi odiosi reati,rubare denaro ad un anziano che di fatto era il suo unico sostentamento è un reato gravissimo,questa persona va incarcerata subito,processata e condannata per quello che merita.

    in Badante infedele, ruba al suo assistito 75 mila euro

    7 giugno 2018 alle 16:07
  2. Il Signor Passarotti forse dovrebbe farsene una ragione che dopo anni di governi non eletti ed imposti agli italiani,finalmente abbiamo un governo che rispetta il volere del popolo.Sugli sfottò degli altri premier consiglio di rivedersi gli incontri dove presiedevano Berlusconi e Renzi…e riguardo allo spread riprendo le parole di Diego Fusaro; pagare il debito sugli interessi è giusto,ma sottostare a meccanismi di usura no,la Germania regola la propria economia variando lo spread e noi paghiamo.

    in Ma dov’è il governo del cambiamento?

    9 giugno 2018 alle 9:58
  3. In Italia esistono due modi per rubare;entrare in casa furtivamente la notte oppure truffare,entrambi restano impuniti perché sembra che appropriarsi delle cose altrui sia un reato secondario.Questo delinquente dirà di non avere più il maltolto e finirà tutto in nulla,perchè funziona così… ai gabbati non resterà che pagare le spese processuali e dell’avvocato,con buona pace della giustizia.

    in «Ho ipotecato la casa della mia famiglia, e sono stato truffato»

    19 giugno 2018 alle 8:47
  4. la detenzione preventiva svizzera equivale ad una cella di un metro per due da dove si esce tre volte al giorno una mezzoretta per una ripassata.

    in Frontalieri del furto di biciclette: rubano in Ticino, rivendono in Italia

    20 giugno 2018 alle 8:59
  5. Sono comportamenti legati allo stress,prima di giudicare proviamo a pensare che magari quest’uomo ha mille problemi seri,magari ha la casa all’asta perché non riesce a pagare il mutuo,ha perso il lavoro,ha problemi di salute ecc ecc.Questi comportamenti eccessivi di ira nascondono spesso la mancanza di autocontrollo legata appunto ad uno stress quotidiano che ha raggiunto livelli insopportabili,una denuncia non farebbe null’altro che aggravare la situazione in fondo non è successo nulla….

    in “Scendi dalla macchina, che ti faccio un c… così”

    21 giugno 2018 alle 9:03
  6. l’utente cabiria combatte la povertà a suo modo preparando comodi “posti letto” sotto i portici per i bisognosi,tutti noi abbiamo bisogno di un’alibi alla nostra indifferenza e sotto natale siamo tutti più buoni.Il peggior male della società moderna è l’ipocrisia.

    in “Altri sindaci applichino l’ordinanza anti accattonaggio”

    25 dicembre 2017 alle 10:06
  7. mi scusi Signor Felice,ma mi spiega cosa c’entra il bunga bunga ed il condono e non è ora di finirla di ragionare per minimi termini? non si può continuare a giustificare le malefatte di alcuni solo perché le fanno anche altri,ma poi detto tra noi….dove ha letto che il pil è a +1,8?? ieri ho fatto un giro a Varese,negozi chiusi dappertutto e ci sono vie che sono di una desolazione che fa quasi impressione,sembra il dopoguerra…parlare di ripresa in uno scenario simile mi sembra davvero troppo ottimistica come previsione.

    in A Como si sfila contro intolleranza e neofascismo

    10 dicembre 2017 alle 13:59
  8. Signor Felice buonasera,non mi sono incazzato per nulla ho solo espresso una mia opinione pacatamente e credo in modo civile,spesso dare dell’ignorante al proprio interlocutore nasconde una forma di superiorità che si rivela infondata.Sono d’accordo con lei quando dice che la storia non va dimenticata,anzi,la storia siamo noi e ricordare il passato ci aiuta a non incorrere e perseverare negli errori,ma mi creda….il fascismo ed il nazismo sono solo degli spaventapasseri,non sarà un caso che si alzi un polverone che persiste per delle settimane solo per il gesto avventato di 4 ragazzotti? suvvia…occupiamoci di cose serie,come il presente per esempio….si guardi un po intorno e lasci stare i libri per un momento.

    in Eran quattro ragazzotti innocui anche loro…

    7 dicembre 2017 alle 20:21

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)