Basta con il sindacalese

31 maggio 2017

Giampaolo Bombardieri, segretario nazionale confederale della Uil, ha ribadito più volte nel suo discorso ai tanti delegati presenti al Palace Hotel di Varese che occorre rinnovare a partire dal linguaggio. «Varese in questa conferenza di organizzazione ha dimostrato di aver iniziato il cambiamento – ha detto il segretario confederale -. C’è il tentativo reale di innovare nel linguaggio, eliminare il sindacalese, e quindi nel rapporto con i lavoratori e con le persone più in generale, soprattutto quelle che oggi non ci sono: giovani e associazioni. Questo è un passaggio importante perché il sindacato non si rivolge più solo ai lavoratori ma a tutti i cittadini in quanto portatori di diritti».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.