Il nuovo volto del Panperduto

Prima dell’affidamento della gestione dell’intera area sono stati presentati i lavori ultimati per la messa in sicurezza della diga, per l’apertura del museo internazionale delle acque, per l’ostello del Panperduto e la nuova imbarcazione “LoVeMi”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.