La crisi dell’acqua

22 ottobre 2016

Il sistema idrico della provincia di Varese è in crisi, ma questa volta la siccità non c’entra. La decisione di Pietro Zappamiglio di dimettersi dalla presidenza di Ato (Ambito Territoriale Ottimale) apre di fatto una crisi nel sistema di gestione dell’acqua con ricadute non solo sul piano pratico ma anche su quello politico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.