Luis Orellana del M5s

Oggi ha preso 52 voti. Tutti quelli dei senatori del Movimento 5 stelle. Luis Alberto Orellanna è l’uomo del giorno e lo resterà fino a stasera perché anche al secondo scrutinio l’esito dovrebbe essere lo stesso. I voti del suo gruppo compatti fino a domani. “Noi andiamo avanti con coerenza. Io sono il candidati al Senato e Fico alla Camera. A noi interessa entrare nell’ufficio di presidenza”.
Orellana è originario del Venezuela. Vive in Italia da 38 anni e lavora nel marketing. Vive a Pavia.
“Da domani le regole saranno diverse, ma per noi non cambia niente. Non faremo accordi con nessuno tanto una soluzione si troverà”.
Anche per il Giverno Orellana conferma le posizioni del suo movimento. “Noi siamo per una soluzione istituzionale e il presidente Napolitano la troverà. Il primo passo, come è giusto che sia, darà un incarico a Berani, ma poi ci possono essere altre strade tra cui il proseguimento dell’attuale Giverno. Noi non daremo la fiducia e non faremo incontri segreti. Tutto sarà visibile in streaming o comunque informeremo subito i cittadini. Il Parlamento non verrà sciolto e il nostro sistema istituzionale permette di lavorare con il Parlamento che farà le leggi e l’esecutivo che governerà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.