Tornado di fuoco in Australia

19 settembre 2012

L’evento spettacolare è spiegato solo parzialmente dalla scienza: sarebbe generato dall’incontro tra una corrente d’aria rovente e una “scintilla” capace di dare vita ad un rogo di polvere, alimentato dal movimento vorticoso dell’aria.
Le fiamme alte almeno trenta metri sono state documentate dal regista Chris Tangey.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.