Video dei bambini dell’ospedale di Seattle

10 maggio 2012

Un ragazzo di 22 anni, malato di leucemia e ricoverato nell’ospedale di Seattle, con una grande passione per i video, ha filmato i suoi compagni di letto e gli operatori sanitari mentre cantano la canzone di Kelly Clarkson “Stronger”. Un inno di incoraggiamento per tanti, piccoli e grandi, malati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.