Accam, parte il bando di gara per smantellare il vecchio forno

L'impianto era inattivo dall'estate 2000; i lavori saranno assegnati a settembre. Il neopresidente Paolo Cicero: «Presto meno camion con rifiuti sulle strade di Borsano e dintorni»

In anticipo sulla scadenza fissata al 2008 dalla convenzione fra Accam Spa e il Comune di Busto Arsizio parte la procedura di gara per smantellare il vecchio inceneritore spento nell’agosto 2000. È il risultato della conferenza dei servizi tenutasi nel municipio di Busto Arsizio mercoledì 23 maggio fra Accam, Comune, Arpa e Provincia di Varese. Con il via libera alla dismissione dell’impianto di incenerimento di Borsano, Accam può approntare il bando per l’assegnazione dei lavori, la cui gara sarà espletata dopo la pausa estiva. Dalla conferenza è giunta ad Accam la richiesta di integrazioni riguardo l’analisi del suolo, che vedrà aumentare da due a cinque i punti oggetto di caratterizzazione.

Si apre dunque con un provvedimento molto atteso la presidenza di Paolo Cicero, nominato dai comuni soci nell’assemblea del 14 maggio: «Saluto con soddisfazione l’avvio della procedura di smantellamento del vecchio forno – afferma il numero uno del Cda Accam; atto che ci pone in linea con quanto contemplato dalla convenzione e che va nella direzione del rispetto dell’ambiente. Si tratta soltanto di un primo passo perchè, entro la fine del mese, incontreremo le tre ex municipalizzate del territorio, Amga, Agesp e Amsc per parlare di piazzole di compattazione. Concerteremo soluzioni per diminuire l’afflusso dei mezzi che conferiscono rifiuti all’impianto di Borsano; un altro impegno contenuto nella convenzione che onoriamo nell’interesse del territorio, specie degli abitati vicini al termovalorizzatore».

Altro importante capitolo in fase di definizione è il completamento della copertura della piazzola di trasferimento dei rifiuti, previsto per metà luglio; opera, questa, che permetterà di tornare a conferire l’umido a Borsano, con significativi risparmi per i comuni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.