Alle Ville Ponti un meeting per consulenti finanziari

Lo organizza Interfidi Varese

Riceviamo e pubblichiamo

"Il territorio, luogo di sviluppo".

I convegni primaverili – organizzati dal Consorzio Fidi presieduto dal dott. Antonino Giacobbe e che opera dal 1991 nel territorio delle province di Varese, Como, Novara e Verbania, oltre a Brianza e Altomilanese – costituiscono da anni un alto momento di formazione e confronto. Si tratta di giornate di aggiornamento e conoscenza dell’evoluzione del mercato del Credito agevolato alle Imprese per tutti coloro che operano a favore del secondo ente di garanzia con base la provincia di Varese: il Gruppo Interfidi è, infatti, un moderno partner finanziario che opera a fianco alle PMI e agli studi professionali in sinergia con primari istituti di credito.

Il Meeting del 5 maggio 2007 segue di tre mesi la presentazione del Bilancio Sociale del gruppo, primo nel settore delle cooperative di garanzia a dotarsi di questo prezioso strumento. Gruppo Interfidi ha completato il primo quadrimestre 2007 con un rilevante incremento ed ha chiuso l’anno 2006 garantendo credito effettivamente erogato alle imprese e ai professionisti per oltre 80 milioni di Euro (+ 53,73 rispetto al 2005, + 120 % rispetto al 2004), risultando il primo a decidere di formalizzare il suo percorso di Responsabilità Sociale. Crescita forte ed inarrestabile, ma anche grande tensione alla qualità e massima trasparenza con soci, enti e opinione pubblica.

Se nel passato professionalità e dedizione agli associati hanno permesso il raggiungimento di performance rilevanti tra i Consorzi Fidi del Nord Ovest d’Italia, il futuro non può che riservare altrettanto impegno per affrontare e vincere le difficili sfide del mondo economico-finanziario ed assecondare la domanda di qualità che emerge dalle aziende già patrimonio del Gruppo e dalle imprese che stanno per entrare nell’orbita Interfidi.

Al 5° Meeting dei Consulenti Finanziari del Gruppo Interfidi, a Villa Ponti a Varese, studiosi, economisti, analisti finanziari ed esperti del settore Piccole Medie Imprese affronteranno le nuove frontiere del credito, il ritorno in auge del leasing alla luce delle nuove normative fiscali, le modalità per accedere con facilità ai finanziamenti agevolati messi a disposizione da Unione Europea, Regioni e Camere di Commercio. Ampio spazio verrà dato ad un istituto di credito particolarmente emergente nel Nord Ovest d’Italia: è il Banco di Desio che illustrerà la propria strategia per sostenere in modo significativo la crescita delle imprese dei territori presidiati dal Gruppo Interfidi.

Ma non solo: sabato 5 maggio alle Ville Ponti di Varese si parlerà ampiamente di Riforma del TFR, di previdenza complementare, dei sistemi di informazione bancaria e di Basilea 2.

Molto attesa la relazione di Marco Citterio, coordinatore della Consulta Economica del Gruppo Interfidi, che polarizzerà l’attenzione su inediti studi relativi alla nascita della Pedemontana, al consolidamento economico finanziario del triangolo grande Milano-Torino e Genova, alle nuove prospettive del Credito alle PMI di Lombardia e Piemonte.

Il Gruppo Interfidi vanta una presenza ultradecennale in provincia di Varese: oltre alla sede nella "città giardino" operano le filiali di Albizzate e Luino. Dal 2005 l’apertura nel centro di Cantù in provincia di Como. La struttura commerciale, da sempre aperta allo sviluppo, ha consolidati rapporti sia con Banche sia con Imprese delle aree limitrofe; per questa ragione si possono contare centinaia di associati nelle aree di Altomilanese, Novara e Verbano-Cusio-Ossola.

LE PREMESSE DEL CONSIGLIERE DELEGATO DEL GRUPPO INTERFIDI, LINO GIACOBBE.

"Mai come in questa quinta edizione del Meeting dei Consulenti Finanziari, l’adesione ai lavori si preannuncia affollata e suscita grande interesse sin dalla vigilia – ha così presentando l’evento del 5 maggio a Villa Ponti, il consigliere delegato del Gruppo Interfidi, Lino Giacobbe -. Il faticoso percorso dei processi di formazione, da sempre condiviso dal Gruppo Interfidi contribuisce a capitalizzare un patrimonio di conoscenza di cui l’apparato commerciale del Gruppo è particolarmente orgoglioso. Siamo consapevoli della responsabilità assunta dai Consorzi Fidi che operano da anni sul territorio, in concomitanza dell’entrata in vigore delle norme comunitarie di "Basilea2": questa maggior coscienza nel crescere a fianco ai soci e agli istituti di credito convenzionati favorisce una maggiore determinazione nell’affrontare progetti di studio per il bene dei protagonisti dell’economia locale".

"Estendere la propria sfera di influenza anche a nuovi territori, discende dalla convinzione che tutto il tessuto del Nord Ovest della nostra Regione e del vicino Piemonte sia denso di attività da una parte giovani e in piena evoluzione e dall’altra di imprese consolidate che necessitano di un partner finanziario moderno e sensibile. Questa è l’identità del Gruppo Interfidi, un’organizzazione che ha saputo coniugare le proprie radici di mutualità e cooperazione con modernità ed efficienza grazie ad uomini, donne e sistemi al servizio delle imprese e professionisti. Il crescente peso di rappresentatività del Gruppo, acquisito grazie all’attuale adesione di circa 6000 soci principalmente della provincia di Varese, Milano, Como, Novara e Verbania, è la conferma del gradimento acquisito nel mercato della imprenditorialità nel corso dei diciassette anni dalla sua fondazione".

Nessuno di noi ritiene di aver esaurito la propria spinta propulsiva e di aver raggiunto il massimo della propria potenzialità. Semmai, è comune convinzione che ulteriori e più significativi spazi di crescita siano alla portata del nostro Gruppo. Da ciò discende la volontà di miglioramento in funzione di una domanda che si evolve e verso la quale occorre mantenere gli standard di qualità che sempre hanno caratterizzato il profilo del Gruppo Interfidi".

* * * * *

5° Meeting Consulenti Finanziari del Gruppo Interfidi
5 maggio 2007, Centro Congressi Ville Ponti Varese (ore 9-19)

PROGRAMMA

SESSIONE MATTUTINA

Ore 9 Introduzione lavori Marco Citterio – Coord. Consulta Econom. Gruppo Interfidi
Ore 9.15 Saluti di Lino Giacobbe – Consigliere Delegato Gruppo Interfidi
Ore 9,30 I sistemi di informazione – Sara Fiorini, Crif
Ore 10.15 La riforma del TFR e previdenza complementare
Massimo Saja, Consulente del Lavoro e Giovanni Aresi, Commercialista Consulente del Lavoro
Ore 11.15 Leasing
Analisi della convenzione con Bpu Esaleasing a cura di Paolo Grassi – BPU Esaleasing
Ore 12.00 I finanziamenti agevolati
Franco Di Leo, Analista Finanziario
Dibattito

SESSIONE POMERIDIANA

Ore 14.30 Il territorio, luogo di sviluppo
Marco Citterio – Coordinatore Consulta Economica del Gruppo Interfidi
Ore 15.15 Crescendo con Basilea 2
Il valore degli intangibili – convertire i beni immateriali in valori tangibili: mappe strategiche aziendali a cura di Giuseppe Ossoli – Consulente Studio Pro.Ge.A
Ore 16.00 Interventi Area Manager Banco di Desio
Ore 18.00 Analisi presidio commerciale aree a cura di Lino Giacobbe
Ore 19.00 Conclusione lavori e distribuzione attestati di partecipazione
Antonino Giacobbe, Presidente Interfidi

DOPO LA PRESENTAZIONE DEL BILANCIO SOCIALE, ORA SI RIAFFERMA IL PRIMATO DI TERRITORIO E IMPRESE, VALORIZZANDO IL RUOLO DEI PROTAGONISTI DEL CREDITO, CONSORZIO FIDI E BANCHE.

 Fulcro delle relazioni e del dibattito aperto a tutti resta il legame di due coppie indissolubili: Impresa –Territorio ed Impresa – Banche, con il ruolo significativo che il Gruppo Interfidi si candida a giocare nell’ottimizzare i rapporti e mediarne le migliori offerte, nell’interesse delle aziende e dei soggetti protagonisti del settore Credito. E’ questa la tematica, quanto mai interessante e densa di motivi d’approfondimento, che caratterizza il 5° Meeting dei Consulenti Finanziari – di scena Sabato 5 maggio 2007, dalle ore 9 alle 19 al Centro Congressi delle Ville Ponti a Varese – a cura del Gruppo Interfidi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.