Aspesi sorride a metà: per 210 voti è ancora sindaco

Conferma per il cadnidato di Nuova Cardano Viva. Lo sconfitto Ugo Quadrelli si ferma al 46 per cento e non farà parte del consiglio comunale

Sconfitto in provincia, confermato in Comune. Mario Aspesi vive questa notte de elezioni con un duplice stato d’animo: 3558 voti per il 48,89 per cento del totale per Nuova Cardano Viva, duecento di meno, 3348 per il 46,01 per cento per La tua Cardano e il suo candidato sindaco Ugo Quadrelli, solo 371 per il Polo Civico di centro e Giuseppe Netti, che porta a casa il 5,1 per cento e nessun consigliere comunale.  «Nonostante tutto a Cardano ho tenuto, dove abbiamo governato, come qui da noi, abbiamo raccolto i frutti di una cultura di governo che ha prodotto risultati. La squadra di governo sarà nella continuità – spiega il  sindaco – e mi aspettavo che la vittoria sarebbe stata sul filo di lana perchè il candidato del centrodestra è una persona conosciuta e un candidato credibile». Lo sconfitto la prende con sportività e annuncia che non farà parte del consiglio comunale: «Ho perso – commenta Ugo Quadrelli -, mi ritiro in buon ordine. Abbiamo fatto una campagna elettorale corretta, per un’incollatura ma abbiamo perso. Aspesi ha vinto, mi auguro che riceva almeno alcuni dei nostri input, soprattutto per quel che riguarda i valori come la famiglia e la persona».  

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.