Cambia il programma della Camerata dei Laghi

I concerti della Camerata dei Laghi a Gallarate saranno tutti organizzati da ottobre all’interno della stagione della Fondazione Culturale 1860

Sono avvenuti dei cambiamenti sostanziali nelle relazioni tra l’orchestra, il Comune di Gallarate e la Fondazione Culturale Gallarate 1860.

I concerti della Camerata dei Laghi a Gallarate saranno tutti organizzati da ottobre all’interno della stagione della Fondazione Culturale 1860. Questi cambiamenti di rapporti obbligano a cambiare alcuni programmi.

Il concerto del 1 giugno con solisti gli allievi del Puccini verrà spostato in data da destinarsi nell’autunno del 2007, anche per poter meglio precisare la sinergia tra il Conservatorio di Gallarate e l’orchestra. Sinergia questa che non rientra al momento nelle competenze della Fondazione Culturale. 

Il concerto dell’ 8 giugno sarà sostituito con un grande galà lirico che si terrà il 1 settembre 2007 al Teatro Condominio di Gallarate, in una grande serata ad ingresso libero che vuole essere occasione di raccolta fondi per l’orchestra e occasione di presentazione dei programmi futuri dell’orchestra a livello non solo cittadino.

Il galà sarà diretto dal Maestro Agiman e verranno eseguite arie, duetti e ouverture delle opere più famose di Puccini, Donizetti, Rossini, Verdi e Mascagni. 

Tutte le altre novità saranno comunicate sul sito www.cameratadeilaghi.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.