Caschetto e pala per Morniroli: al via la tangenziale sud

Inaugurati i lavori per l'arteria, parallela all'Autolaghi e destinata a decongestionare il traffico cittadino: sarà pronta fra tre anni

Caschetto e pala regolamentari, Aldo Morniroli, sindaco di Cassano Magnago e candidato dalla CdL a succedere a sè stesso nelle elezioni che si svolgeranno di qui a quattro giorni, ha dato il via questa mattina alle 10 ai lavori per la realizzazione della "tangenziale sud". Si tratta del sospirato primo passo di un progetto che a lungo termine dovrebbe creare un anello viabilistico intorno alla città, evitandone l’attraversamento da parte del traffico pesante che la affligge quotidianamente, oltre a ricollegare con l’esterno l’area industriale del Boscaccio, praticamente isolata fra il Rile e l’autostrada. In prospettiva la tangenziale potrà collegarsi anche con l’innesto della futura Pedemontana, previsto a breve distanza.

L’opera parte all’altezza del grande stabilimento della Lindt, all’incrocio delle vie Tintoretto e Morazzone, e costituisce in pratica il proseguimento strutturale di quest’ultima arteria, immediatamente a ridosso dell’Autolaghi. Dopo un percorso di neppure un paio di chilometri la tangenziale si ricollegherà con via Bonicalza all’altezza del magazzino comunale. Tre anni i tempi annunciati per i lavori dell’opera complessiva, il cui primo tratto è affidato alla Macchi costruzioni srl di Venegono Inferiore. «Da due anni eravamo in ballo per dare il via all’opera: e se ne parlava da vent’anni» ricorda Morniroli, ringraziando l’impresa che eseguirà i lavori e i tecnici che hanno lavorato al progetto. Il primo cittadino non ha mancato di lanciare frecciate a chi aveva parlato di cifre sui 20 milioni di euro di costi complessivi per l’opera («non saranno più di 9 nel peggiore dei casi»). 

«Abbiamo voluto questa tangenziale senza uscite nè intersezioni proprio perchè svolga il suo compito: raccogliere il traffico e convogliarlo fuori dal centro cittadino» aggiunge il sindaco. «Sarà dritta, non avrà le curve che sarebbero tanto piaciute a qualcuno in prossimità di certi terreni edificabili». Col che, dati due colpi di pala e piantato il cartello di inizio lavori, cala il sipario sulla prima amministrazione Morniroli.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.