Giovanni Ruccia, dai codici alle poesie

L'ex presidente del tribunale di Busto e presidente aggiunto della Corte di Cassazione ospite di BA Book con la raccolta poetica "Anelli"

La “coda bustocca” del B.A.BOOK prende il via giovedì 17 maggio alle ore 21 al museo del Tessile con la presentazione della raccolta di poesie “Anelli” di Giovanni Ruccia.
A presentare il magistrato, già presidente del Tribunale di Busto Arsizio e presidente aggiunto della Corte di Cassazione, Mario Lainati (notaio e pres. Fondazione 1860 Gallarate città), Rachele Ferrario (scrittrice) e Maria Teresa Liminta  (prof. di latino e greco al liceo Classico Crespi).
Giovanni Ruccia ha esordito nel mondo della letteratura con il volume “Sentieri di poesie” (2006), nel quale ha raccolto quasi totalmente la sua produzione poetica.
La Pizzeria Ristorante Mimmo Due di via Bonsignori 6 accoglierà l’autore e il pubblico dopo la presentazione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.