Il Comune cerca collaboratori per i servizi culturali

Si cercano volontari per assistenza ad eventi, vigilanza nei musei, visite guidate, collaborazioni storiche

La Giunta Comunale ha approvato l’utilizzo di personale volontario in occasioni di manifestazioni organizzate dall’Amministrazione Comunale anche per l’anno 2007.
In particolare si tratta di mansioni in campo culturale, riferite a servizi di assistenza e collaborazione in occasione di manifestazioni culturali e/o ricreative, vigilanza nei Musei
L’utilizzo dei volontari anziani è relativo anche alla gestione del servizio “Busto ieri e oggi”: attraverso tale servizio l’Amministrazione Comunale propone visite guidate e itinerari nei luoghi di maggiore interesse artistico, musei e monumenti cittadini, oltre che per ricerche e collaborazioni storiche, approfondimenti su temi legati alle origini della Città e alle tradizioni locali.
Il compenso orario omnicomprensivo riconosciuto ai volontari è pari a Euro 6,45 per i servizi di assistenza e vigilanza e Euro 13,46 orarie per le visite guidate del servizio “Busto ieri e oggi”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.