Keys è tornato: la Whirlpool prova l’operazione rimonta

Recuperare il doppio svantaggio è molto difficile ma non impossibile. Varese ritrova il play americano e con i suoi tifosi cercherà la riscossa in gara3 (Forum, martedì, 20,30)

Un dato, giusto per le statistiche: dallo 0-2 in una serie playoff non è impossibile risalire. È difficilissimo, ci mancherebbe, ma qualche anno (era il 2002/03) fa la Benetton ci riuscì, ai danni della Viola Reggio Calabria. I trevigiani, tanto per completare l’impresa, andaro fino in fondo conquistando infine lo scudetto.
Ma senza andare a quello squadrone guidato da Ettore Messina, è sufficiente vedere quanto sta accadendo in B d’Eccellenza dove la Vemsistemi Forlì dell’ex Rooster Davolio ha sprecato il doppio vantaggio e il fattore campo favorevole facendosi rimontare e superare da Osimo, dove gioca l’altro ex biancorosso Panichi.

Insomma: qualche possibilità di risalita esiste anche per la Whirlpool, in procinto di tornare al Forum di Assago per la terza partita dei quarti contro l’Armani Jeans (martedì sera, 20,30). La sconfitta di sabato, in una Masnago calda e gremita, ha un po’ raffreddato gli animi, ma Varese è pronta a vender cara la pelle prima di dare l’addio a quei playoff dai quali mancava da tre stagioni. Tra i motivi per ben figurare c’è anche il ritorno nei ranghi di Billy Keys: il play è rientrato in mattinata dagli Usa con il cuore gonfio di dolore ma pure con la voglia di liberarsi la mente giocando accanto ai compagni. Compagni che hanno molto apprezzato l’omaggio, sottoforma di coro, dedicato dal palasport a Billy. Con lui Varese è al completo e si augura di ritrovare anche il vero Galanda (foto sopra – www.simoneraso.com). Il lungo friulano è stato per diversi motivi la delusione delle prime due partite: a Milano è stato azzerato dall’arbitraggio mentre in casa ha subito il fatto di dover fronteggiare avversari ben più pesanti senza riuscire a colpirli una volta avuto il pallone in mano.

Per il terzo atto della serie quindi le squadre saranno al completo. Varese è tornata lunedì sera in palestra e viaggerà presto in direzione di Milano per poter effettuare la rifinitura sul parquet del Forum. Campo strano se ce n’è uno, visto che la girandola di eventi (sportivi, musicali, culturali) costringe a un continuo montaggio e smontaggio del campo da basket.
I tifosi sembrano comunque pronti ad accompagnare la squadra in massa: saranno circa 200 quelli che seguiranno il match con le insegne della Gioventù Biancorossa (a proposito, ci sono ancora biglietti – 320-3627675 o al Varese Basket Pub di Casbeno) mentre altrettanti prenderanno posto sulle tribune. Mercoledì scorso l’impatto del pubblico di fede Whirlpool è stato fantastico anche nella cattedrale semivuota di Assago. Anche per loro i dodici in biancorosso vorrebbero fare l’impresa.

Playoff – Quarti di finale, gara 3
Armani Jeans Milano – Whirlpool Varese
Datch Forum di Assago, martedì 22/5, ore 20,30.

Milano: 5 Mercante, 6 Schultze, 7 Green, 8 Gallinari, 9 Bulleri, 10 Garris, 12 Fajardo, 13 Watson, 15 Blair, 16 Plumari, 17 Calabria, 18 Gigena. All. Djordjevic.
Varese: 5 Capin, 6 Hafnar, 7 Howell, 8 Holland, 9 De Pol, 10 Galanda, 12 Keys, 14 Carter, 15 Fernandez, 16 Genovese, 18 Antonelli, 20 Gergati. All. Magnano.
Arbitri: Cerebuch, Chiari e Seghetti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.