La chitarra di Paolo Sereno apre il secondo week-end di FaRe Musica

Concerti, incontri e visite guidate, da Villa Bozzolo al convento di Azzio per la manifestazione musicale valcuviana

Dopo il successo dei primi appuntamenti di FaRe Musica 2007, che hanno visto confluire un numeroso pubblico sia in Villa Bozzolo che presso il Teatro comunale di Cassano Valcuvia, oltre che alle visite guidate, la programmazione prosegue venerdì 25 maggio con Paolo Sereno, virtuoso della chitarra acustica, che ci accompagnerà alla scoperta di tecniche spettacolari e complesse come il tapping e la fingercussion, spaziando tra folk, jazz e blues.

Da non perdere i concerti di sabato 26, che vedono impegnato la sera in Villa Bozzolo il fuoriclasse del sax e compositore jazz Claudio Fasoli con Paolo Birro al pianoforte e Yuri Goloubev al contrabbasso in Adagio e, nel pomeriggio, il Modern Bach Duo di Vanni Lombardi, tromba, e Oscar Del Barba, pianoforte, impegnati a improvvisare su musiche di Johann Sebastian Bach. Conclude il secondo weekend in musica l’Orchestra di fisarmoniche Città di Varese nella splendida cornice della Chiesa del Convento di Azzio.

Oltre a questi appuntamenti sono in programma due visite ad altrettante realtà artistiche del territorio: al Museo Bodini di Gemonio, dove il direttore Daniele Astrologo Abadal guiderà alla scoperta della collezione del famoso scultore Floriano Bodini e alla conoscenza degli artisti attualmente in mostra: Jean Rustin, Giordano Morganti, Chiara Ricardi e Nicola Villa (sabato mattina); e all’atelier dell’artista casalzuignese Sandro Bardelli, in una bellissima dimora storica del paese, splendidamente restaurata, dove il Gruppo Danze di Comerio si esibirà al termine della visita in alcuni balli della tradizione popolare europea (domenica mattina).

Per leggere il programma completo visita www.comune.casalzuigno.va.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.