La Provincia aderisce alla settimana della cultura

Impegnati 23 comuni e una quarantina di realtà pubbliche e private

La Provincia di Varese aderisce alla Settimana della Cultura con 23 comuni e una quarantina di realtà pubbliche e private: musei, complessi ecclesiastici, ville, parchi, archivi, gallerie d’arte, associazioni culturali-artistiche e librerie, che proporranno per l’intera settimana eventi culturali dalle mostre, ai convegni, oltre a laboratori didattici, visite guidate, concerti musicali, spettacoli nonché aperture straordinarie serali all’insegna di una grande festa culturale aperta a tutti. La Settimana della Cultura sarà l’occasione per visitare luoghi e ammirare le raccolte d’arte conservate presso i musei e le ville del territorio varesino e per conoscere la storia, le tradizioni, e le curiosità nascoste, che spesso, in qualità di abitanti della provincia non conosciamo. La Provincia di Varese, oltre ad aver coordinato la promozione delle attività attraverso la stampa di una brochure, distribuita in 25.000 copie, ritirabile presso tutte le biblioteche e gli IAT (Ufficio di Informazione Turistica) della provincia di Varese e presso il Customer Care di Milano Cadorna e scaricabile dalla home page del sito: www.provincia.va.it., ha organizzato per domenica 13 l’apertura straordinaria di Villa Recalcati e del parco. Dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00 sarà possibile usufruire di visite guidate, degustazione di prodotti tipici (nella mattinata) e assistere alla proiezione di alcuni filmati sulle bellezze artistiche e naturalistiche della provincia. Chiuderà la giornata il concerto del coro Val Tinella alle ore 18.00. L’ingresso è libero.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.