Marchio di accessibilità per il sito del Comune

In provincia di Varese solo due amministrazioni hanno ottenuto il logo e in Italia solo 56 siti web hanno il "bollino"

Il sito internet del Comune di Vedano Olona ha ottenuto il marchio di accessibilità da parte del CNIPA, il Centro Nazionale per l’Informatica per la Pubblica Amministrazione. Il CNIPA è un ente certificatore che ha contribuito alla stesura della Legge Stanca e ha la finalità di certificare l’accessibilità di un sito, cioè l’attenta rimozione delle difficoltà che gli utenti, disabili e non, possono incontrare accedendo ai contenuti e alle informazioni.

Il governo italiano nel 2004 ha approvato la già citata Legge Stanca, dal nome del ministro di allora, che regolamenta i siti istituzionali e li rende accessibili alle persone disabili, in particolare ai non vedenti e agli ipovedenti.

Gli ostacoli possono dipendere da difetti nella progettazione del software e dei contenuti dei siti oppure da indisponibilità dei dispositivi realizzati per favorire l’uso dei computer da parte dei disabili (per esempio tastiere e mouse utilizzati per alcune disabilità motorie, screen reader, barra Braille o sintetizzatori vocali per non vedenti).

Il Comune di Vedano Olona è l’unico paese nella provincia di Varese, insieme a quello di Solbiate Olona, ad avere ottenuto il logo che qualifica l’accessibilità del sito. In Italia  solo 56 siti web hanno ricevuto questo gratificante riconoscimento e Vedano Olona ha il merito di farne parte.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.