Movimento di Difesa del Cittadino: apre la nuova sede a Monza

Salgono a 7 le sedi dell’Associazione di tutela dei Diritti di Consumatori e Utenti solo in Lombardia

Salgono a sette, con Monza appena inaugurata, le sedi del Movimento di Difesa del Cittadino in Lombardia, l’associazione di tutela dei diritti di consumatori e utenti, presente sul territorio nazionale dal 1987 ed in regione dal 1999.

Dopo Milano, dove sono collocati anche il Dipartimento Junior e la sede regionale dell’Associazione, Varese, Cremona, Brescia, Lecco, anche a Monza, in piazza del Carrobiolo 6, ci sarà un nuovo punto di riferimento per tutti i cittadini in difficoltà, alle prese con le sempre più numerose controversie con le principali Compagnie di servizi telefonici, assicurativi, bancari nonché con Poste Italiane.La Responsabile della sede di Monza, Bianca Luongo, conferma il proprio impegno nella nuova realtà: "Intendiamo stare affianco dei cittadini per diffondere la coscienza dei diritti. La nostra sede, infatti, mette a disposizione dei propri associati uno sportello di orientamento ed assistenza al cittadino consumatore, per informarlo e dotarlo di strumenti di autotutela, nel settore dei consumi e dei contratti in generale".Per i residenti di Monza e provincia basterà, quindi, chiamare al 334 8483713, il venerdì pomeriggio, per ogni consulenza e richiesta di informazioni oppure scrivere una mail a monza@mdc.it.

Più in generale, tutti i cittadini lombardi in difficoltà potranno rivolgersi: sia alla sede locale più vicina consultando l’elenco completo su www.mdc.it, per cercare una soluzione extragiudiziale ai problemi con Telecom Italia, TIM, Wind, Elitel, Poste Italiane, Banca IntesaSan Paolo, H3G (compagnia telefonica 3), sia al n° verde 800 913 520, ogni lunedì dalle 15 alle 18. Ricordiamo inoltre l’istituzione di un apposito sportello bollette Enel del Movimento di Difesa del Cittadino, in grado di guidare i cittadini al recupero delle commissioni bancarie e postali, pagate ingiustamente dagli utenti nel periodo che va dal 2000 al 2006, e che risponde al n° verde 800 090176.

Infine, la Dott.ssa Lucia Moreschi, di MDC Lombardia, esprime soddisfazione: "Delle 7000 conciliazioni tra consumatori e aziende di telecomunicazioni, seguite da MDC, in tutto il territorio nazionale, oltre 1000 sono state seguite e portate a buon fine dal nostro staff legale in Lombardia! Con una nuova presenza sul territorio – continua la Responsabile lombarda – non potremo che incrementare il nostro contributo alla tutela dei diritti di consumatori e utenti".

Per ogni ulteriore informazione o segnalazione su disservizi, i cittadini lombardi possono chiamare la sede regionale in Via Lorenteggio 145, allo 02 890 55396 dove gli esperti dell’associazione saranno pronti a dare consigli utili anche per tutti gli altri problemi della vita quotidiana, oppure inviare una e-mail milano@mdc.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.