Stand del comune all Fiera Italia Real Estate

Verrà presentato il nuovo progetto per la riqualificazione dell’area stazioni

Si apre domani, 22 maggio alla FieraMilano di Rho-Pero l’ “Expo Italia Real Estate 2007”, aperta fino al 25 maggio.

Anche il Comune e la Provincia di Varese sono presenti con uno stand, dove sarà presentato il “prodotto immobiliare” legato all’unificazione delle stazioni, dopo la firma dell’accordo di programma che vede coinvolti Comune, Regione, Provincia, Rfi e Fnm. «Lo scopo – spiega il sindaco – è spiegare agli addetti ai lavori le potenzialità di un progetto che andrà a cambiare il volto di una zona di Varese, con la riorganizzazione del nodo ferroviario e la connessa riqualificazione urbanistica, territoriale ed ambientale».

Si ricordano i dettagli del progetto:

          il piano regolatore generale del Comune ha individuato il comparto intorno alle stazioni, con un’estensione di circa 500mila mq, nel quale l’amministrazione ha ritenuto opportuno procedere alla riorganizzazione del nodo ferroviario di Varese, con l’integrazione delle due stazioni, nonché delle relative infrastrutture viarie, dei servizi di accesso all’area, con la riqualificazione urbanistica di tutto il comparto

          dal punto di vista dei trasporti, il nodo ferroviario, a seguito di una serie di interventi infrastrutturali già programmati (tra i quali il nuovo collegamento ferroviario Varese-Mendrisio tratto Arcisate Stabio, il triplicamento della Rho-Gallarate, la riorganizzazione del nodo di Busto-Castellanza, con un miglioramento dell’accessibilità all’aeroporto di Malpensa) è destinato ad assumere, nel medio lungo periodo, connotazioni ferrovuiarie di più alto livello. Questo significa, per Varese, avere la possibilità in futuro di usufruire di servizi internazionali di lunga percorrenza, di quelli di interpolo a carattere regionale (Laveno-Milano e Varese-Gallarate-Milano Garibaldi) e trasnfrontaliero (Varese-Mendrisio-Como), di quelli suburbani dell’area milanese (linea S5 Pioltello-Gallarate-Varese) ed infine di quelli a carattere locale (Varese-Porto Ceresio)

          la riorganizzazione delle infrastrutture avrà anche una valenza urbanistica, con un conseguente accrescimento dell’attrattività delle aree poste nel comparto stazioni

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.