Telefonino al volante: un vizio in aumento

All'inizio del 2007 sono cresciute del 20% le sanzioni per guida senza auricolare. Un reato che mette in pericolo tutti i guidatori

Cellulari: sono molto comodi, ma se si usano in automobile diventano un’arma pericolosa. Il concetto dovrebbe essere semplice, eppure non viene percepito. Secondo i dati della Polizia Stradale nei primi quattro mesi del 2007 le sanzioni per uso del cellulare durante la guida, senza auricolare o vivavoce, sono aumentate del 20,3%, toccando quota 15.891. Lo scorso anno, in questo stesso periodo, se ne registravano 13.212.

Quasi settemila di queste infrazioni sono state commesse nella rete autostradale, con un incremento del 24,2%. A parte la multa di 70€, e i 5 punti decurtati (la stradale in quattro mesi ne ha totalizzati 79.4555), guidare al telefono mette a rischio la vita. Una distrazione di 2 secondi a 100Km/h ci fa percorrere 56 metri prima di percepire l’ostacolo. Successivamente ne servono altri 71 per fermarsi. Tutto il tempo necessario ad andare incontro all’inevitabile.

Oltre all’aumento di queste sanzioni per chi guida telefonando senza auricolare, ancor più preoccupante è scoprire che si diffondono sempre più la lettura e la scrittura di SMS al volante. Per questo motivo, in questi giorni, l’Asaps sta provando a sensibilizzare tutti i guidatori telefonino-dipendenti. Ormai tutti lo siamo, ma non trasformiamo un’esigenza in cattive abitudini.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.