Alla scoperta del mare con le foto di Pino Manieri

Le immagini dell'istruttore federale di fotografia subacquea della sezione varesina della Fias in mostra alla Banca Popolare Bergamo di via Roma fino al 23 novembre

Una mostra fotografica per esaltare le bellezze del mare. Le immagini sono quelle di Pino Manieri, istruttore federale di fotografia subacquea della sezione varesina della Fias (Federazione Italiana Attività Subacquee): la mostra ha aperto i battenti oggi, martedì 6 novembre, presso la Banca Popolare di Bergamo, filiale di Gazzada (via Roma 47/B) e durerà fino a venerdì 23. I subacquei e a tutti gli appassionati del mare potranno ammirare 24 immagini realizzate dall’esperto fotografo nel Mar Mediterraneo e nell’Oceano Indiano, dalle sue incredibili forme di vita alle tecniche fotografiche utilizzate per riprenderle. «L’evento – spiega Alessandro Achini, istruttore federale e membro del consiglio della Fias di Varese –  rappresenta l’ennesima conferma della bravura e competenza di uno dei primi istruttori di fotografia subacquea della nostra federazione. Il corso fotosub organizzato nello scorso maggio diretto dallo stesso Manieri ha avuto un grande successo tra i subacquei, accorsi numerosi per apprendere tutti i segreti dell’affascinante mondo della fotografia sottomarina».  

La mostra personale di Pino Manieri presso la Banca Popolare di Bergamo, filiale di Gazzada (via Roma 47/B) è a ingresso libero, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13,15 e dalle 14.30 alle 15,30. Per ogni tipo di informazione sulla mostra o sui corsi organizzati dalla Federazione Italiana Attività Subacquee è possibile contattare la sezione varesina all’indirizzo mail info@fias.varese.it oppure visitare il sito www.fias.varese.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.