Andalusia, Provenza ed Emilia in diapositiva

Giovedì 8 novembre la serata organizzata dal Gruppo Fotografico di Albizzate

Il Gruppo Fotografico Albizzate organizza per la serata di giovedì 8 novembre una serata audiovisiva promossa da due soci del club, Mariella Coarezza e Paolo Tajè.

Sullo schermo della ex Biblioteca in via Marconi ad Albizzate, scorreranno le immagini di tre regioni europee.
Si parte dalla spagnola Andalusia, terra di flamenco, fieste e corride. E poi antichi palazzi di Califfi, piccolissimi villaggi bianchi senza tempo: Arcos, Frigiliana, Grazalema e altri ancora. Senza dimenticare le città: Ronda, con una delle arene più antiche di Spagna, Siviglia solare e viva, dove ad ogni angolo si percepisce la passata e lunga presenza musulmana e la forte impronta cattolica; Cordoba e la sua Feria, e Granada con l’Alhambra, città-fortazza che rappresenta il più bel complesso d’arte ispanico-araba.

Si proseguirà poi con le testimonianze dalla Provenza (Francia), ottenute girovagando fra colline e piccoli villaggi arroccati, aspettando la Festa della lavanda di Valensole.
Infine l’Italia, anzi l’Emilia, con un reportage da San Felice sul Panaro e del suo magico carnevale. Un carnevale insolito dove i personaggi sfilano imponendosi la maschera della… tristezza.
Per informazioni sulla serata, patrocinata dal Comune di Albizzate, ci si può rivolgere al numero 0331/994196.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.