“Anni verdi”, l’elenco dei premiati

I riconoscimenti del Panathlon Varese sono stati consegnati alla presenza del ciclista Stefano Zanini

Il Panathlon International Club Varese, presieduto da Caterina Palmieri Colombo, ha proposto martedì sera per l‘undicesima volta il riconoscimento “Anni Verdi”.
La particolarità di questo premio è quella che vuole  riconoscere i meriti degli atleti che si sono distinti nell’attività sportiva a livello giovanile senza però trascurare l’impegno scolastico. Il premio nato dalla collaborazione tra Panathlon Varese, scuola e società sportive  ha visto in passerella numerose promesse dello sport giovanile del varesotto con il campione del ciclismo Stefano Zanini a rendere omaggio ai premiati.


Le discipline sportive rappresentate sono state: atletica, ginnastica, ciclismo, canottaggio, scherma, nuoto e motocross. I ragazzi “Anni Verdi” 2007 sono: Andrea Casolo (Atletica/Pentathlon – Atletica Sommese), Erik Pescia (Ginnastica – Varesina Ginnastica), Laura Martin (Canottaggio – Canottieri Gavirate), Gaspare Vasile (Canottaggio – Canottieri Gavirate), Carmelo Foti (Ciclismo – Gruppo Sportivo Prealpino), Andrea Colombo (Nuoto – Polha Varese), Sara Ermoli (Canottaggio – Canottieri Varese), Gio Di Palma (Motocross – Moto Club Cairate), Marco Valcarenghi (Scherma – Varesina Scherma), Luigi Carlo Ottaviani (Canottaggio – Canottieri Varese), Ignazio Canestro (Atletica – Atletica Cairate), Anna Testolin (Atletica – Liceo Scientifico Tosi) e Gianmarco Gaeta (Canottaggio – Canottieri Varese).
Con loro in passerella gli allenatori che spesse volte svolgono anche il ruolo di educatori nello sport giovanile.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.