Forza Italia in piazza, raccolta firme contro Prodi

Gazebo in piazza Libertà e Garibaldi. Obiettivo: raccogliere firme per mandare a casa Prodi

Riceviamo e publichiamo


Il
16, 17 e 18 novembre i gazebo di Forza Italia saranno presenti nelle piazze di
migliaia di città italiane. L’obiettivo è di raccogliere 5.000.000 di firme per
chiedere che sia restituito subito al popolo il diritto di decidere il proprio
futuro attraverso il voto. L’iniziativa è rivolta anche a coloro che hanno
votato per l’Unione e che si vedono ora traditi, nelle aspettative e nella
fiducia, da una compagine governativa che aveva promesso prosperità e
giustizia, e che invece ha diviso l’Italia, collezionando record negativi su
vari fronti, tra cui quello della tassazione, dell’immigrazione incontrollata e
della sicurezza del cittadino, ormai a livelli inaccettabili.

L’attuale
assetto parlamentare è l’espressione di un particolare momento storico in cui
il Paese era politicamente diviso in due. Ciò però non rappresenta più la
situazione reale. In questo contesto la gran parte dei cittadini chiede in
tempi rapidi una svolta politica e di fronte a questa crisi politicamente
irreversibile, la via migliore è il ritorno alle urne.
Per consentire a tutti di aderire all’iniziativa,
il Coordinamento cittadino luinese di Forza Italia sarà presente con i propri
gazebo, per tutta la mattinata del 17 e 18 novembre, a Luino in piazza Libertà
ed in piazza Garibaldi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.