Furto di rame in pieno giorno, tre arresti

In manette tre nomadi che hanno cercato di caricare il metallo su un furgone prelevandolo dalla fonderia della zona San Bernardo

Furto di rame in pieno giorno. Fallito grazie ai vicini che hanno chiamato i carabinieri. È accaduto in una vecchia ditta nella zona della cascina San Bernardo a Tradate. In manette sono finiti tre fratelli di 41, 25 e 18 anni, di origine nomade e cittadinanza italiana , residenti a Tradate. Tutti e tre con l’accusa di concorso in tentato furto aggravato. Si erano presentati davanti ai cancelli della ditta, una fonderia, con un furgone Fiat Dalily. Pensavano di agire indisturbati ma i vicini si sono insospettiti e hanno avvisato la vicina Tenenza. Una pattuglia, giunta subito sul posto, ha arrestato gli uomini e sequestrato il furgone.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.