Italia-Romania è soprattutto solidarietà per i bambini di strada

Sono loro i protagonisti dell'annuale incontro promosso dal Gruppo d'Impegno missionario di Luino. Bucarest, i bambini e i clown dell'associazione Parada

Sorrisi di strada. Storie di clown e ragazzi nei
sotterranei di Bucarest
, questo il tema scelto dal Gruppo d’Impegno missionario di Luino che ogni anno avvicina i cittadini a realtà difficili che vedono coinvolti, spesso come vittime, in primo luogo i bambini.
Quest’anno il Gim si avvicinerà al tema dei ragazzi di strada, partendo dall’esperienza
dell’associazione Parada a Bucarest
. Saremo accompagnati da bellissime foto e
da testi e testimonianze che ci faranno riflettere sui temi
dell’emarginazione, del pregiudizio, dei nostri rapporti con l’ altro ,
il diverso da noi.  La scelta non sembra casuale e si lega a doppio filo con la realtà che viviamo oggi in Italia e con tutto il seguito di polemiche dopo l’omicidio Reggiani da parte di un Rom.

Questo il programma: si comincia sabato 1 dicembre a partire dalle 
ore 18 ci sarà l’inaugurazione, domenica 2 dicembre a partire dalle ore 15 si
svolgerà il laboratorio per bambini "truccabimbi" e giochi di strada,
a seguire merenda equo-solidale. Nel vivo dell’iniziativa si entra giovedì 6
dicembre, ore 21:00 con l’appuntamento «Italia-Romania: I sorrisi che
uniscono».
Nel corso dell’incontro con Giancarlo De Bernardi (presidente
dell’associazione Faus di Laveno Mombello) e con un rappresentante di
Parada Italia.  

Domenica 9 dicembre alle ore 15 si terrà uno"spettacolo di 
clown per bimbi"
a cura di ClownSorpresa, a seguire merenda equo-solidale.
Accanto alla mostra ci sarà il trdizionale mercatino equo-solidale , quest’anno ancora più bello,
colorato e invitante che mai!


Dove: Palazzo Verbania – viale
Dante, 6 – Luino (VA)

Orari: tutti i giorni 10.00 –
12.30 / 15.30 – 19.30


sabato e domenica anche di sera: 20.30
– 22.30

Info:
visitate il nostro nuovo sito
www.gruppoimpegnomissionario.org 
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.