Scuole superiori in visita all’Osservatorio astronomico

Iniziata l’attività didattica della struttura aperta lo scorso maggio: nelle scorse settimane vi hanno fatto visita le classi dell’Itis

L’osservatorio astronomico ha iniziato la sua attività divulgativa nelle scuole. Nelle scorse settimane infatti, gli studenti delle classi prime ITIS e Scientifico Tecnologico di Tradate si sono recate presso l’ Osservatorio Astronomico FOAM13 per conoscerne le attività e la strumentazione e per scoprire le caratteristiche dell’ambiente in cui è inserito, grazie ad un "Percorso Natura" attrezzato nelle immediate vicinanze.

«Gli studenti hanno avuto modo di conoscere alcune particolarità della flora e della fauna tipiche del Parco Pineta e, grazie alla preparazione e alla disponibilità del Presidente della fondazione FOAM13, Roberto Crippa, i "segreti" del nuovo Osservatorio – spiegano dalla scuola superiore -; hanno visitato il laboratorio eliofisico e la Torre Solare , la specola con il telescopio principale e sono stati introdotti alla conoscenza dell’utilizzo delle altre strutture/strumentazioni presenti.  Queste giornate hanno segnato la conclusione del “progetto accoglienza”, che il nostro Istituto mette in atto ormai da diversi anni, destinato agli studenti delle classi prime, con la finalità di agevolare l’inserimento dei neoiscritti nella nuova realtà scolastica attraverso attività di informazione, conoscenza reciproca, socializzazione».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.