Sinistra Giovanile: “Salviamo il Garibaldino!”

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Gabriele Molinaro in merito alle affermazioni della Lega sul Garibaldino

Riceviamo e pubblichiamo

.

Apprendiamo oggi con stupore e indignazione da un quotidiano locale che la Lega Nord vuole abbattere uno dei simboli della città, la statua del Garibaldino.

Se da un lato speriamo di trovarci di fronte alla solita boutade goliardica, dall’altro ci preoccupa seriamente un atteggiamento sprezzante nei confronti di grandi personaggi storici, che arriva a tal punto da ricordare, come scrive bene il giornalista del quotidiano che pubblicato l’articolo, l’aberrante abbattimento delle statue di Buddha da parte dei Talebani.

“Più che di abbattere il Garibaldino la Lega dovrebbe preoccuparsi dei manifesti assai poco gradevoli, quando non volgari, che espone da anni dalle sue finestre – afferma Gabriele Molinaro della Sg di Varese – per fortuna da molti più anni i varesini possono ammirare la statua dedicata ai Cacciatori delle Alpi”.
Giova forse ricordare quello che disse il sindaco Aldo Fumagalli nel 2003. (citazione tratta da un articolo di Varesenews del 6 marzo 2003, disponibile sul sito http://www3.varesenews.it/varese/articolo.php?id=2893)
«Il cacciatore delle Alpi è un monumento storico per la città di Varese e necessitava da molto tempo di un restauro. – ha detto il Sindaco di Varese Aldo Fumagalli – Oggi grazie all’impegno di sponsor come i Lions Club Varese Sette Laghi e i negozi Benetton e Sisley è possibile. 
La città è ancora oggi molto legata ai suoi Cacciatori, una sorta di Guardia Nazionale Padana, non a caso la statua è l’unica in Italia ad avere lo sguardo rivolto verso Nord. Una peculiarità che ci spiega che il popolo, quando eresse la statua, vide in quelle azioni eroiche l’inizio della liberazione del Nord. Durante il restauro, poi, saranno coinvolti anche gli studenti varesini con la realizzazione di ricerche, con lo scopo di far conoscere questa parte della storia varesina anche ai giovani».

“Evidentemente la Lega cambia spesso idea – prosegue Gabriele Molinaro – ma questa volta il sospetto è che con questa maldestra polemica vogliano distogliere lo sguardo della città dai problemi reali, come i gravi problemi dei Mondiali di ciclismo o la corsa del centrodestra alle cadreghe delle partecipate”. Alla faccia del buon governo!

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.