Tra musica e libri per ricordare Sisto Reina

Il 25 novembre 2007 il Santuario della Beata Vergine dei Miracoli ospiterà la presentazione del volume di Tito Olivato e un concerto della Cappella Artemisia

Appuntamento “storico” per il 25 novembre 2007 al Santuario della Beata Vergine dei Miracoli a Saronno sarà presentato il saggio storico musicologico "Vita e opere di fra Sisto Reina: espressione del barocco padano" di Tito Olivato. A seguire sarà eseguito un concerto della Cappella Artemisia diretta da Candace Smith, con brani di Sisto Reina.

«Con questo lavoro si fa il punto su un compositore appartenente all’ordine minore conventuale, che ha dato un forte contributo innovativo nel campo della musica sacra padana – spiegano gli organizzatori del comitato dedicato al compositore, coordinato da Angelo Proserpio -. Il volume tocca l’aspetto biografico del frate e i contatti che egli ebbe nella realtà del suo tempo. C’è inoltre una sezione dedicata ad una antologia di brani estrapolati dalle opere composte e un’altra di analisi musicologica e successiva trascrizione, in collaborazione con Paola Negri».
Appuntamento quindi al Santuario della Beata vergine dei miracoli, alle 21 del 25 novembre.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.