Un contributo per il trasporto pubblico degli studenti

Chi ha i figli che vanno a scuola alle superiori può presentare la richiesta di contributi in comune

Trasporto pubblico: come incentivarlo? L’amministrazione di Casorate Sempione ha deciso di stanziare un contributo per i genitori casoratesi con i figli che vanno a scuola alle superiori utilizzando i mezzi pubblici. Il comune ha inviato una lettera a tutte le famiglie interessate, per informare di questa opportunità. Sottolinea l’assessorato ai servizi sociali: «Avremmo voluto proseguire con l’iniziativa del “Liberobus”, un pullman che porti a scuola i ragazzi del paese, ma il costo di questo servizio è troppo alto e non ci permette di abbattere le quote a carico dei genitori. In via sperimentale, quindi, abbiamo pensato di offrire un contributo economico indipendente dal reddito familiare per incentivare un trasporto più ecosostenibile». “Ricchi” o “poveri” non importa, chiunque abbia il figlio residente a Casorate Sempione, che vada a scuola con il treno o l’autobus di linea, potrà presentare la domanda in comune. Sono pochi i prerequisiti: i ragazzi devono abitare a Casorate Sempione, frequentare l’anno scolastico 2007-2008 in un istituto scolastico superiore e utilizzare mezzi di trasporto pubblici. I genitori a fine anno scolastico dovranno documentare la spesa sostenuta conservando le ricevute degli abbonamenti mensili o settimanali, tutti nominativi, e dal 15 al 30 giugno 2008 potranno presentare in comune la richiesta di contributo sull’apposito modulo. Spiega l’assessorato ai servizi sociali: «Il trasporto pubblico è fondamentale per una diversa qualità di vita e promuovere il risparmio energetico. E’ compito di un’amministrazione incentivarlo. Diversi genitori hanno già richiesto il modulo». Con il bilancio sarà stanziata questa erogazione straordinaria e sperimentale  a sostegno delle famiglie.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.