VareseStazioni, secondo incontro aperto alla città

Si terrà mercoledì 28 novembre con inizio alle ore 15, all’Auditorium del Civico Liceo Musicale

Il piano delle stazioni unificate procede. E per tenere aggiornati i cittadini e i professionisti del settore su uno dei progetti più importanti per il futuro di Varese, il Comune organizza mercoledì 28 novembre con inizio alle ore 15, all’Auditorium del Civico Liceo Musicale (via Garibaldi 4), un secondo incontro aperto al pubblico “VareseStazioni – Passi avanti per l’unificazione delle stazioni ferroviarie di Varese”.

«A seguito dell’incontro pubblico del 6 marzo scorso in cui venne presentato alla cittadinanza il progetto urbanistico di massima sul comparto delle stazioni ferroviarie e completata òa fase della sottoscrizione dell’accordo di programma – spiega il sindaco Attilio Fontana – credo sia giusto proseguire sulla strada della trasparenza amministrativa che questo Comune ha intrapreso. Per questo ho ritenuto, d’intesa con i colleghi della giunta comunale, con il presidente del Consiglio comunale, con l’assessore regionale Raffaele Cattaneo e con la presidenza della Provincia di Varese di riproporre un incontro aperto agli operatori economico-finanziari ed alla cittadinanza per aggiornare tutti sugli sviluppi del progetto. Poiché a tutti noi è chiara l’importanza che tale operazione avrà sul futuro della città e del territorio circostante, sarò particolarmente lieto di assistere ad un incontro partecipatio della città».

 

Il programma:

 

Relazione introduttiva del sindaco Attilio Fontana

Sono stati invitati ad intervenire

Raffaele Cattaneo –  assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia

Carlo Baroni –  vicepresidente della Provincia di Varese

Vito Chinnici – Rete Ferroviaria Italiana

Vittorio Belingardi – presidente Ferrovie Nord Milano SpA

Antonio Rognoni – direttore di Infrastrutture Lombarde SpA

 

La parte tecnica della presentazione sarà curata da Infrastrutture Lombarde SpA.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.