La Regione finanzia 299 nuovi alloggi di edilizia popolare

Oltre 16,5 milioni l'investimento complessivo del Pirellone per Varese e provincia

Oltre 16,5 milioni di euro a Varese e provincia per realizzare 299 nuovi alloggi di edilizia popolare: 15,5 milioni sono destinati a un nuovo Accordo quadro di sviluppo territoriale (Aqst) da sottoscrivere con 12 Comuni (Busto Arsizio, Carnago, Castellanza, Cislago, Fagnano Olona, Gallarate, Olgiate Olona, Saronno, Somma Lombardo, Tradate, Uboldo, Venegono Inferiore) e l’Aler di Varese (14 interventi in totale); 1 milione è destinato a integrare l’Aqst con il Comune di Varese (2 interventi).

Lo stanziamento è contenuto in una delibera regionale proposta dall’assessore alla Casa e Opere pubbliche, Mario Scotti, che mette a disposizione dei Comuni lombardi 181 milioni di euro per incrementare il patrimonio di edilizia residenziale pubblica con 2.738 alloggi: 567 ristrutturati, 2.021 costruiti ex novo e 150 acquisiti. 1.814 alloggi saranno assegnati a canone sociale (e cioè a coloro che hanno un reddito Isee fino a 14 mila euro e che, dunque, pagheranno un canone calcolato in base alla nuova legge regionale) e i rimanenti 924 a canone moderato (circa 350 euro al mese per un alloggio di 80 mq).

I 164 interventi necessari saranno realizzati sia grazie a integrazioni degli Accordi quadro di sviluppo territoriale già firmati a inizio del 2006 sia con nuovi Accordi che saranno sottoscritti nelle prossime settimane, in tutte le province.
"Gli Accordi – ha commentato il presidente Roberto Formigoni – sono uno strumento innovativo ed efficace, con il quale Regione Lombardia ha scelto di contribuire in maniera forte e decisa, ma soprattutto in stretto raccordo con gli Enti locali e territoriali, ad affrontare il tema della casa".
"Il metodo – ha ricordato l’assessore Scotti – è proprio quello che si è già rivelato vincente: il coinvolgimento degli Enti locali chiamati a rilevare i bisogni sul territorio e a precisarli nel dettaglio in dialogo con la Regione. Questo
metodo garantirà tempi certi e rapidi di realizzazione, a tutto vantaggio di chi non può permettersi di pagare le cifre che il libero mercato immobiliare impone".

GLI INTERVENTI IN DETTAGLIO

– NUOVO AQST PER LA PROVINCIA DI VARESE
270 ALLOGGI, 15,5 MILIONI

1) BUSTO ARSIZIO – Realizzazione di 33 nuovi alloggi a canone
sociale in viale Boccaccio. Finanziamento regionale: 2.207.000
euro.

2) CARNAGO – Due interventi per la realizzazione di 12
appartamenti a canone sociale in via Monte Grappa (finanziamento regionale: 1.229.000 euro) e di 6 a canone sociale e 6 a canone moderato in via Cavour (finanziamento regionale: 922.000 euro).

3) CASTELLANZA – Realizzazione di 20 alloggi a canone moderato
in via San Giovanni. Finanziamento regionale: 1.069.000 euro.

4) CISLAGO – Costruzione di 23 nuovi alloggi a canone sociale in
via Libertà e via Matteotti. Finanziamento regionale: 1.474.000
euro.

5) FAGNANO OLONA – Realizzazione di 16 appartamenti a canone sociale in via Pasolini. Finanziamento regionale: 1.480.000
euro.

6) GALLARATE – Nuova costruzione di 34 alloggi a canone moderato in via Sant’Agostino. Finanziamento regionale: 1.214.000 euro.

7) OLGIATE OLONA – Realizzazione di 18 appartamenti a canone
sociale in via Brennero. Finanziamento regionale: 1.177.000
euro.

8) SARONNO – Realizzazione di 48 mini alloggi ricavati dal
recupero dell’ex seminario  di piazza Santuario. Finanziamento
regionale: 1.109.000 euro.

9) SOMMA LOMBARDO – Dal recupero dell’ex scuola di via Colombo in frazione Coarezza, sorgeranno 10 alloggi a canone sociale. Finanziamento regionale: 619.000 euro.

10) TRADATE – Recuperando il fabbricato di via Crocefisso,
saranno realizzati 12 appartamenti a canone sociale.
Finanziamento regionale: 685.000 euro.

11) UBOLDO – Realizzazione di 12 alloggi a canone sociale in
vicolo Trentino. Finanziamento regionale: 1.043.000 euro.

12) VENEGONO INFERIORE – Due interventi. In via Berra saranno realizzati 3 alloggi a canone sociale e 9 a canone moderato (finanziamento regionale: 756.000 euro). In via Mauceri, 8 appartamenti a canone sociale (finanziamento regionale: 533.000 euro).

– INTEGRAZIONE AQST ESISTENTE
29 ALLOGGI, 1 MILIONE

1) VARESE – Realizzazione di 8 alloggi a canone moderato in via
Valsugana. Finanziamento regionale: 295.000 euro.

2) VARESE – Nuova costruzione di 21 appartamenti a canone
moderato in piazzale Staffora. Finanziamento regionale: 779.000
euro.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.