Miogni: Movimento Libero attacca i politici

Nicoletti: «Solo un interesse di facciata. Si riapra il dibattito sul futuro del carcere»

Riceviamo e pubblichiamo

Movimento Libero interviene ancora sulla questione carcere di Varese, auspicando che l’interesse della politica cittadina non sia solo di facciata, quando periodicamente viene sollevata la questione, ma di sostanza,  portando in Consiglio Comunale un atto di indirizzo risolutivo.
“Abbiamo più volte – riferisce Alessio Nicoletti – nell’arco di questo mandato richiesto pubblicamente, sia in sede di Consiglio Comunale che attraverso gli organi di informazione, di non far cadere nel vuoto la questione carcere di Varese. Abbiamo portato più volte la questione in conferenza dei capigruppo per poter pianificare una seduta ad hoc del Consiglio Comunale per determinare e sollecitare interventi risolutivi alla questione. Nonostante le “buone intenzioni” non si è mosso un passo. Sembra che alla politica cittadina – prosegue Nicoletti – interessi la questione solo quando viene alla luce lo stato di degrado in cui versa la struttura carceraria varesina. Un interesse più di facciata che di sostanza visto che, ogni volta, finisce tutto nel dimenticatoio. Tramontata per fortuna l’ipotesi di costruire un nuovo carcere nella zona di Bizzozzero per mancanza di fondi, la Città che fino ad allora aveva fatto un gran parlare della necessità di intervenire su una situazione al limite sembra aver dimenticato tutto. Noi sosteniamo da sempre la necessità di intervenire. Abbiamo proposto come soluzione la riqualificazione dell’esistente, ma serve un atto chiaro della Città, del Consiglio Comunale, per riportare la questione tra le priorità e smuovere tutti gli enti coinvolti. Lo dobbiamo a chi nel carcere ci lavora, a chi nel carcere deve vivere, ma soprattutto a tutti i varesini ai quali da oltre un decennio si è promesso di intervenire. Speriamo – conclude Nicoletti – sia la volta buona per riaprire il dibattito in Città ed individuare una soluzione percorribile nel breve periodo».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.