Nuovo blitz antiprostituzione dei carabinieri, un arresto

Chiuse tre case chiuse, due a Varese e una Legnano: in manette una "maitresse" cinese

Carabinieri scatenati contro il fiorente fenomeno della prostituzione: quello individuato negli ultimi giorni è, investigativamente parlando, un vero filone aureo. Anche oggi i militari, con il semplice accorgimento di prendere appuntamento via telefono con le piccanti ragazze pubblicizzate da alcuni siti Internet già noti, hanno potuto individuare e perquisire dieci appartamenti nel Varesotto e nell’Alto Milanese. L’operazione ha permesso di portare alla luce tre case chiuse: due a Varese, la terza a Legnano. Nella città giardino i due appartamenti posti sotto sequestro dai militari dell’Arma si trovavano rispettivamente nelle vie Giusti (zona ospedale) e Tonale (zona stazioni). In uno di questi è stata trovata una ragazza cinese, clandestina: per lei si prevde l’espulsione. Nell’altro c’era una colombiana, regolare, che esercitava, non passibile in quanto tale di sanzioni – di per sè prostituirsi non è reato per la legge italiana. Diversa la situazione della padrona di casa, anche lei colombiana, denunciata per favoreggiamento della prostituzione. 

Il terzo intervento dei carabinieri a Legnano, dove erano di casa di nuovo le cinesi. Fintisi clienti, i militari della Benemerita si sono presentati alla porta, chiedendo anche le tariffe alla donna, ovviamente cinese, che stava "alla cassa": 70 euro a prestazione, anticipati, grazie, gli è stato risposto. In ua camera li attendeva una graziosa ragazza dagli occhi a mandorla, ma i carabinieri non erano lì per divertirsi a pagamento, e hanno ammanettato sul posto la maitresse: per lei l’accusa di sfruttamento della prostituzione. La cinesina che li attendeva è stata segnalata come clandestina: anche per lei inevitabile un provvedimento di espulsione. Sul posto sono stati trovati documentazione cartacea e cellulari poi sequestrati per approfondire le indagini.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.