Nuovo look per gli affreschi nascosti tra le vie del paese

Un intervento di restauro riporterà allo splendore gli antichi dipinti del luogo. Il Comune propone un percorso per riscoprire l'arte sacra ranchese

Immagini nascoste tra le vie del piccolo comune, affreschi conservati nei cortili e sulle pareti esterne delle case. I "gioielli" del piccolo comune in riva al Verbano si preparano a rifarsi il look con un intervento di restauro studiato ad hoc per i dipinti devozionali, patrimonio artistico di Ranco. Il comune conserva infatti molte raffigurazioni di carattere religioso realizzate nei secoli passati per vegliare su cittadini e viandanti.
Quelle immagini sono state censite e studiate nei dettagli per risalire alla mano di chi le ha realizzate e ora, per poter trasmettere questa ricchezza alle generazioni future, si preparano ad essere rimesse a nuovo.

Galleria fotografica

Arte sacra a Ranco 2 di 2

«Da anni si ipotizzava un recupero di queste opere – dice Vittorio Vezzetti, assessore alla cultura -, oggi possiamo dire che la amministrazione guidata dal sindaco Cerutti sta concretizzando anche questo delicato e oneroso lavoro».

Qualche passo in avanti è già stato fatto: a novembre, stanziati i fondi e individuata la professionista incaricata del restauro, Elisabetta Attorrese, è stato ultimato il recupero del primo dipinto. «Si tratta – ha aggiunto Vezzetti – di una antica Madonna del Latte (a fianco nella foto dopo il restauro), fatta risalire dalla studiosa Lucina Caramella al sedicesimo secolo e caratterizzata dalla peculiatità di un seno nudo sfuggito al pennello censorio della controriforma, forse perchè considerata come espressione di una forma di religiosità popolare».

Nella prossima primavera si provvederà al recupero della Madonna del Carmine e del Rosario, splendido affresco seicentesco di scuola luinesca posto nella Cascina Uponne.

L’amministrazione intanto pensa anche alla creazione di un percorso turistico-religioso per valorizzare il patrimonio artisico del comune e affiancandolo a quello naturale del neonato parco del Golfo della Quassa

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Arte sacra a Ranco 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.