Via del Roccolo, prossima la riapertura del cavalcavia

Sono agli sgoccioli, sia pure con un mese di ritardo, i lavori che hanno richiesto la chiusura del tratto stradale

Galleria fotografica

Busto, chiude il cavalcavia di via del Roccolo 4 di 14

Buone notizia in arrivo per la zona circostante il cavalcavia di via del Roccolo, che dovrebbe riaprire se non questo fine settimana, la settimana ventura. Lo comunica l’assessore comunale ai lavori pubblici Franco Girola, contattato da Varesenews per un "aggiornamento in corso d’opera", visto che la riapertura del ponte era prevista per il periodo di Natale. Ma come al solito il cronoprogramma è saltato, complici qualche giornata di pioggia e i soliti contrattempi, riferisce l’assessore che ha compiuto un sopralluogo sul posto venerdì scorso. La riapertura non sarà totale per ora: il flusso dei veicoli in entrambe le direzioni sarà garantito, ma per il momento solo uno dei due marciapiedi sarà utilizzabile dai pedoni.

L’intervento  sul cavalcavia di via del Roccolo si era reso necessario a causa dei sottostanti lavori sul raccordo ferroviario Y tra la linea Saronno-Novara delle Ferrovie Nord e la Rho-Gallarate delle ferrovie dello Stato, nell’ambito della creazione del nodo ferroviario di Busto Arsizio. Oltre ai lavori più propriamente di scavo e posa binari, si è dovuto anche rifare parte di una tobazione fognaria per abbassarla sotto il nuovo livello dei binari. Intanto il ponte è chiuso da quattro mesi, con qualche disagio per la zona. In particolare raggiungere viale Lombardia è diventato complicato, richiedendo lunghe "circumnavigazioni" attraverso via Castellanza – i cui residenti hanno avuto molto da lamentare ultimamente per l’aumentato traffico di attraversamento in una via già pericolosa – oppure a ritroso verso piazzale Crespi, diventato molto più scorrevole da quando sono state posizionate le nuove rotonde.  Non immediato anche raggiungere via XX settembre verso Buon Gesù, percorso che fino alla riapertura del cavalcavia richiede di passare dalla nuova viabilità con sottopasso di via Ca’ Bianca e fin verso lo stadio Speroni.

Frattanto proseguono anche i lavori per la stazione d’interscambio di Busto-Castellanza, all’incrocio delle linee ferroviarie. Per questi non sono previste ulteriori chiusure stradali, ma è già pronto da tempo un nuovo sottopasso per via Castellanza, che andrà a rimpiazzare,a cose fatte, quello attuale notoriamente stretto, scomodo e privo di visuale. La conclusione globale dei lavori, con l’ultimazione anche dell’importante interramento ferroviario di castellanza, è prevista per la primavera del prossimo anno, quando finalmente la linea delle ferrovie Nord potrà esplicare appieno le proprie potenzialità. Se son rose, fioriranno: ai pendolari l’ardua sentenza.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Busto, chiude il cavalcavia di via del Roccolo 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.