Avviata a Cuveglio la riqualificazione di via Volta

La strada verrà riadattata privilegiando le utenze più deboli.

Avviata a Cuveglio la riqualificazione di via Volta, una strada diventata negli ultimi anni pericolosa per l’alta velocità con cui gli automobilisti la attraversavano.  La soluzione adottata per la riqualificazione privilegia le utenze deboli (bambini, anziani, pedoni, ciclisti, disabili), pur consentendo il passaggio a velocità moderata dei veicoli.

Infatti, come chiarisce il professionista incaricato di redigere il progetto, la nuova via Volta vuole raggiungere gli obiettivi di una maggiore protezione di pedoni e ciclisti attraverso interventi che facilitino gli spostamenti a piedi o in bicicletta; di una riduzione della velocità di circolazione tramite la creazione di elementi fisici per il rallentamento dei veicoli; di una riduzione dell’aggressività del traffico automobilistico, che dovrà essere accompagnata anche da un’attività di sensibilizzazione volta ad eliminare il pregiudizio, spesso inconscio, che gli automobilisti siano gli “utenti privilegiati” della strada; una maggiore fruibilità dello spazio stradale come spazio cittadino, a disposizione di tutti e non solo del traffico automobilistico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore