«Cultura della legalità nell’interesse generale»

Il saluto del nuovo prefetto Simonetta Vaccari che, affiancata dal vice Annunziato Vardé, si è presentata alla città

Si è presentato lunedì mattina il nuovo prefetto di Varese Simonetta Vaccari. Affiancata dal vice prefetto, Annunziato Vardé, ha illustrato le linee guida del nuovo incarico: «Quella che inizia oggi è una nuova esperienza professionale e umana in questo straordinario territorio che da sempre si caratterizza per operosità spirito d’iniziativa, vivacità d’idee. Ne  sono particolarmente onorata.  – ha commentato il neoprefetto -. Un cordiale saluto ai parlamentari varesini, alle autorità civili militari e religiose, ai magistrati, agli amministratori regionali provinciali e comunali, ai partiti politici ed alle organizzazioni sindacali, agli esponenti delle categorie economiche e professionali, alle realtà dell’associazionismo e del volontariato agli organi della stampa e della televisione delle popolazione tutta della provincia».

«Cultura della legalità come rispetto delle regole, e della cultura generale, e della convivenza civile – ha proseguito  -, rapporto sinergico di leale concreta collaborazione con gli amministratori locali, che si trovano in prima linea al servizio dei cittadini, disponibilità piena per la ricerca di soluzioni da qualunque parte provenga la richiesta. Questi sono in principi su cui intendo ispirare il mio agire quotidiano, con l’auspicio di poter contare nell’aiuto di tutti coloro che, a vario titolo operano nell’interesse della collettività».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore