Gli Yo Yo Mundi daranno musica alle avventure di Chang

Appuntamento sabato 23 agosto ai Giardini Estensi, per il film muto creato dagli autori di King Kong e musicato dal vivo

Arrivano da Acqui Terme, eppure sono conosciuti in tutto il mondo. Stiamo parlando degli Yo Yo Mundi. Questo ensemble, composto da cinque musicisti, ha visto i suoi esordi tra il folk e il rock. Il loro primo disco, "La Diserzione degli Animali del Circo" risale al 1994, fissando subito il loro genere indefinibile, tanto moderno e contemporaneo quando radicato nelle narrazioni del passato. Da subito le collaborazioni sono state d’alto livello: Try Gunn, Guy Kyser, Brian Ritchie e Michael Brook. Recentemente, in uno sforzo di valorizzazione delle musiche tradizionali italiane, hanno lavorato anche con Teresa De Sio e Lella Costa, oltre a molte band emergenti.

La vera sorpresa degli Yo Yo Mundi, che li porterà ad Esterno Notte, è stato però il lavoro strumentale del 2001 "Sciopero", nato dall’accompagnamento musicale all’omonimo film muto di Ejzenstein. In questo settore particolare, che sa di altri tempi ma che la band indaga in modo decisamente moderno, è stata raggiunta l’eccellenza. "Sciopero" è stato un lavoro acclamato anche negli Stati Uniti ed ha aperto nuove strade agli Yo Yo Mundi. Così, nella Città Giardino, sabato 23 agosto alle 21 sonorizzeranno un’altra pellicola: "Chang, la Giungla Misteriosa".

Proprio da questa sonorizzazione era stato tratto l’omonimo album live che ha portato la band in tour nel Regno Unito, dove sono stati battezzati "Italian masters of silent film soundtracks". La scelta di questa pellicola, poi, renderà lo spettacolo interessante anche per i più piccoli: "Chang" è frutto della fantasia di Ernest B. Schoedsack e Merian C. Cooper, più noti per la pellicola King Kong. Certamente gli effetti speciale del 1927 faranno sorridere, ma gli adulti saranno catturati dalle musiche, più dolci e avvolgenti rispetto all’esperimento di "Sciopero". Grazie alla collaborazione con Luca Olivieri e Roberto Lazzerino non mancheranno suoni etnici ed intrecci elettro acustici, perfetti per le atmosfere esotiche del film.

L’ingresso alla proiezione musicata dal vivo costa 10 €, 8 per il ridotto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore