Muore centauro all’uscita dell’autostrada

La vittima è un motociclista di 40 anni residente a Castronno. Coinvolta nell'incidente anche un'autovettura

Incidente mortale giovedì 14 agosto poco prima delle 20.   Riccardo Caffi, motociclista di 40 anni, residente a Castronno in via Rovera, ha perso la vita in uno scontro con un’automobile. L’incidente è avvenuto sulla Sp1 sul cavalcavia all’uscita dell’autostrada A8 di Gazzada Schianno. Ancora incerta la dinamica dell’incidente. Alla guida dell’automobile, una Wolkswagen Polo, c’era un anziano di 79 anni. L’urto, molto violento, ha scaraventato il motociclista sull’asfalto, mentre il conducente dell’auto si è fermato dopo un centinaio di metri.
Lo sfortunato motociclista era uscito di casa per andare a comprare delle pizze da asporto, ancora nel baule della sua motocicletta, una Honda 750.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri, un’auto medica e un’ambulanza del 118 e la protezione civile. Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari, per l’uomo, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore