Ordine pubblico, controlli sugli stranieri in centro città

Due arresti (con successiva scarcerazione) e tredici espulsioni in un'operazione congiunta Carabinieri-Polizia Locale

Nel corso della serata di mercoledì 27 agosto 2008 i Carabinieri della Compagnia di Saronno, con la fattiva collaborazione della Polizia Locale, hanno posto in essere un controllo sistematico degli extracomunitari presenti nel centro cittadino di Saronno, con particolare riferimento alla zona della stazione ferroviaria, del Corso Italia e del Santuario della Beata Vergine dei Miracoli.

Sono stati arrestati due clandestini marocchini (O.D. di 22 anni e J.B. di 25 anni), inottemperanti al decreto di espulsione già emesso a loro carico rispettivamente dalla Questura di Biella il 31.07.2008 e dalla Questura di Varese il 12.02.2007. I due giovani, comunque, sono stati rimessi in libertà la sera stessa su disposizione dell’autorità giudiziaria che, pur ravvisando l’assoluta regolarità dell’operato dei Carabinieri, non ha rilevato l’esigenza cautelare del trasferimento in carcere dei due soggetti. I Carabinieri hanno chiesto, ed ottenuto, nel corso della giornata di ieri, l’emissione dei decreti di espulsione dal territorio nazionale per altri tredici cittadini stranieri (sette egiziani, quattro marocchini, un brasiliano ed un senegalese), tutti privi di qualsiasi documento, che, quindi, dovranno lasciare l’Italia entro 5 giorni.

           

Il servizio sopra descritto è stato svolto anche avvalendosi del prezioso supporto della Polizia Locale, attivata attraverso diretti contatti con l’Assessorato alla Sicurezza del Comune di Saronno, che ha collaborato fornendo sostegno logistico per assicurare a tutti i soggetti sottoposti al controllo adeguata sussistenza durante le lunghe ore in attesa della conclusione degli accertamenti.

Compatibilmente con i molteplici altri impegni di servizio dell’Arma saronnese, nonché della Polizia Locale della città, tali servizi proseguiranno anche in futuro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore