“Quel palo sarà tolto: grazie Varesenews”

Si è risolta la vicenda del palo Enel che blocca i lavori di collegamento tra Maddalena e la 336. Il sindaco Colombo scrive al nostro giornale

La notizia inviata da un nostro lettore e diventata oggetto di un articolo pubblicato nei giorni scorsi da Varesenews ha permesso di risolvere una situazione ingarbugliata sul territorio di Somma Lombardo.
Un palo dell’Enel è infatti ancora piantato nel mezzo della corsia d’ingresso da via Giusti sulla nuova strada che collega il rione di Maddalena a quella che porta a Malpensa e alla 336, impedendo di fatto l’apertura del nuovo tratto di collegamento. Una situazione sulla cui risoluzione insisteva da mesi anche la stessa amministrazione comunale di Somma Lombardo e che ieri sembra giunta al risultato definitivo.

Galleria fotografica

Un palo ferma la nuova strada 4 di 5

«Mercoledì prossimo – annuncia il sindaco Guido Colombo – Enel provvederà allo spostamento del palo. Ci è stato comunicato in queste ore e credo che un ringraziamento vada anche al cittadino che ha segnalato la situazione a Varesenews e al giornale che ha pubblicato la notizia: sicuramente questo fatto ha dato una mano a sbloccare la situazione».
Mercoledì, dunque, è in programma lo spostamento del palo: questo passaggio permetterà la conclusione del collegamento, utile a molte persone dirette a Malpensa e di sicuro aiuto nel decongestionare il traffico verso l’aeroporto.
«Desidero ringraziare anche Varesenews – conclude il sindaco Guido Colombo – per la collaborazione che ha offerto all’amministrazione comunale e ai cittadini di Somma con il suo servizio giornalistico».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 agosto 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Un palo ferma la nuova strada 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore