Rifiuti porta a porta, il comune: “Rispettate gli orari”

Un’ordinanza richiama i residenti a rispettare gli orari previsti per l’esposizione dei sacchetti

I sacchetti e i contenitori della raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta si espongono dopo le 19 del giorno antecedente la raccolta quando vige l’ora solare e dopo le 20 quando vige l’ora legale: lo ribadisce un’ordinanza del sindaco.

Qualche giorno fa il sindaco di Cardano al Campo Mario Anastasio Aspesi ha firmato un’ordinanza (n° 54 dello 01.08.2008) per ribadire le disposizioni legislative e regolamentari a proposito dell’esposizione sulla pubblica via dei sacchetti e dei contenitori per la raccolta dei rifiuti “porta a porta”. Un’iniziativa per richiamare all’ordine la cittadinanza «dopo che in questi anni – spiega l’assessore ai servizi ecologici Enrico Tomasini – si sono riscontrati in alcune zone del Comune una serie di problemi relativi al conferimento dei rifiuti in orari non congrui per un corretto servizio di raccolta porta a porta». Con le conseguenti proteste giunte in certi casi fino a produrre liti di vicinato.

E’ per questo che l’amministrazione comunale ha deciso di puntualizzare a tutti i cittadini cardanesi quanto è previsto dal vigente regolamento comunale di gestione dei rifiuti, risalente al 2004, ovvero sanzioni per coloro che espongono i contenitori e i sacchetti fuori dall’orario e dai giorni consentiti. Tra i divieti e gli obblighi il regolamento cita espressamente «esporre sacchetti contenenti rifiuti o componenti degli stessi, sulla via pubblica nei giorni e fuori dalle ore precisati negli orari del servizio di raccolta, nelle zone in cui il servizio viene effettuato porta a porta.

Pertanto l’ordinanza impone a residenti, domiciliati e titolari di attività produttive, terziarie e commerciali di conferire i rifiuti secondo gli orari previsti dal regolamento:

         in orario solare, dopo le ore 19 del giorno antecedente la raccolta prevista o prima delle 6 del giorno medesimo di raccolta;

         in orario legale, dopo le 20 del giorno antecedente la raccolta prevista o prima delle 6 del giorno medesimo di raccolta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore