Sfuma nel recupero la vittoria del Varese

Itala S.Marco-Varese 1-1. Partita a due volti: ottimo avvio dei padroni di casa, buona ripresa dei biancorossi. Nel finale Cristofoli pareggia il gol di Casisa

Il Varese torna dal confine italo-sloveno con un punto in tasca frutto dell’1-1 ottenuto al “Colaussi” di Gradisca d’Isonzo contro la neopromossa Itala San Marco. Un pareggio a due volti: se nel primo tempo gli uomini di Carmignani hanno subito l’iniziativa dei padroni di casa, la ripresa ha visto il Varese prendere in mano le redini del gioco e passare in vantaggio all’8’ con Beppe Casisa. Quando però Lepore e compagni assaporavano già il risultato migliore, l’Itala ha pareggiato nei minuti di recupero.

Pronti via e la difesa biancorossa finisce sottopressione: l’Itala conferma le buone voci che circolavano sul suo conto e nella prima frazione coglie ben tre legni della porta difesa (bene) da Moreau, con una traversa e due pali.

Scampati i pericoli il Varese torna dall’intervallo con un piglio diverso e infatti passa subito in vantaggio. Il merito, come detto, è di Casisa bravo a farsi trovare pronto su una respinta di Marcon dopo cross dell’ottimo Pisano e a batterlo con un preciso pallonetto di testa.
Con gli ospiti costretti a inseguire, il Varese vive il momento migliore mettendo anche in apprensione la retroguardia ospite. Due le grandi opportunità: prima è arrivato il palo di Tripoli al termine di un dribbling ubriacante, poi Lepore è stato ipnotizzato dall’uscita di Marcon dopo un’azione nata da Grossi e proseguita da Del Sante. Una superiorità che viene interrotta nei minuti di recupero concessi dall’arbitro: un pallone recuperato dai padroni di casa a ridosso dell’area finisce per alimentare un cross tradotto in rete dal gran colpo di testa del centravanti biancoblù Cristofoli, che corona in questo modo una giornata di grazia.
Finisce così con una tutto sommato giusta divisione della posta, anche se quel gol concesso a una manciata di secondi dalla fine lascia qualche rammarico in casa Carmignani.

Itala San Marco – Varese 1-1 (0-0)

Marcatori: Casisa (V) all’8′ st, Cristofoli (I) al 46′ st

Itala S. M.: Marcon; Conchione, Teso, Visintin, Colavetta; Piovesan; Furlan (16’ st Buonocunto), Petris (29’ st Roveretto), Moras (33’st Salgher); Neto Pereira, Cristofoli. A disp.: Bon, Lestani, Fabris, Peron. All.: Zoratti.
Varese: Moreau; Camisa, Dos Santos, Milanese; Pisano, Palazzo (1’ st Moretti), Casisa, Silva (29’ st Bernardini), Lepore; Grossi (18’ st Tripoli); Del Sante. A disp.: Sampietro, Corral, Romeo, Fiumicelli. All.: Carmignani.
Arbitro: Bellutti di Trento.
Note: terreno in ottime condizioni Ammoniti: Dos Santos, Casisa per gioco falloso, Cristofoli per simulazione, Moreau per comportamento antisportivo. Angoli: 5-6. Spettatori: 700 circa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore