Sicurezza e degrado, An: “la soluzione non sta nelle telecamente”

Alleanza Nazionale ritiene “che il metodo per combattere degrado e atti vandalici non passi dalla videosorveglianza”

Riceviamo e pubblichiamo

In merito alle polemiche sollevate da alcune forze di opposizione circa la mancata installazione di telecamere in vicolo Canonichetta a Varese, Alleanza

Nazionale ritiene che il metodo per combattere degrado e atti vandalici non passi dalla videosorveglianza.

“Pensare di risolvere il problema dei writers nel centro storico riempiendo la città di telecamere è puramente utopico”, dichiara Stefano Clerici, Consigliere Comunale di AN. “La storia recente dimostra che non solo le telecamere hanno un costo non indifferente, ma le registrazioni devono pur essere visionate da qualcuno: ma è impossibile pensare di mobilitare una squadra di agenti di Polizia Locale per monitorare costantemente le decine di telecamere sparse sul territorio cittadino. Personalmente, credo sia più efficace mandare quella squadra di agenti a controllare la città dal vivo”.

“La videosorveglianza costa molto alla cittadinanza, e rende troppo poco in relazione al prezzo: tant’è vero che molte delle telecamere posizionate in città risultano essere spente. A questo punto, perché perseverare in questa politica che non porta a niente?”

“Quando, fra qualche mese, discuteremo il nuovo bilancio, noi di AN riproporremo di trovare i fondi per nuove assunzioni nella Polizia Locale: questo è secondo noi l’unico metodo per affrontare in maniera seria il degrado urbano. Vedremo se le altre forze politiche ci sosterranno, dimostrando reale interesse per la sicurezza, al di là degli slogan elettorali.”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore