Torna il “salto nell’acqua”

Una bellissima escursione amatoriale in mountain-bike, con accompagnamento di esperte guide.

La Pro Loco di Maccagno con la collaborazione del gruppo MTB del CAI Luino ed il patrocinio dell’ENEL organizzano la terza edizione del "Salto dell’acqua", una bellissima escursione amatoriale in mountain-bike, con accompagnamento di esperte guide.
Il ritrovo e la partenza sono nei pressi della Centrale Idroelettrica ENEL di Roncovalgrande nel Comune di Maccagno mentre l’arrivo è situato al Lago Delio da cui partono le condotte che alimentano la Centrale. Ecco perché la pedalata è chiamata il "salto dell’acqua".
Sono circa 800 metri di dislivello da superare, in buona parte su asfalto, il percorso poi prosegue sulla strada sterrata che si snoda lungo il perimetro del lago con passaggio finale sulla diga sud. L’escursione non presenta particolari difficoltà tecniche, richiede solo un minimo d’allenamento. Per chi non se la sente di percorrere la salita da Maccagno, è possibile unirsi al gruppo partendo dal Lago Delio e percorrendo solo l’ultimo tratto attorno al lago.
A tutti i partecipanti sarà offerto un ristoro all’arrivo e numerosi gadget.

Come si arriva alla Centrale, luogo del ritrovo

Come si sale al Lago Delio, luogo dell’arrivo

Scheda tecnica dell’escursione

Per formalità organizzative è gradita la prenotazione presso la Pro Loco Maccagno
Tel. +39 0332 562 009

info@prolocomaccagno.it

– Ritrovo ore 8,30 del 24 agosto, presso Centrale Idroelettrica di Roncovalgrande
(strada Statale verso il confine di Zenna)
Partenza ore 9,00
– Casco obbligatorio
– Lunghezza percorso circa km 20
– Dislivello m 800
– Tempo medio previsto h 3,00 escluse le soste
– Escursione accompagnata da esperti CAI Luino e della Pro-Loco di Maccagno
– Quota gita: gratuita
Si parte dal piazzale della Centrale (210 m slm), verso Maccagno e, prima di entrare in centro si prende a sinistra, iniziando a salire in direzione Valveddasca – Lago Delio. La strada è panoramica. Dopo circa 7 km si svolta a sinistra in direzione Lago Delio. Al km 9 si attraversa la frazione di Campagnano, quindi Musignano e, dopo alcuni ripidi tornanti, si arriva al Lago Delio (950 m slm – km 15). Qui inizia il giro del lago che termina alla casetta del guardiano.
La Centrale è situata nel territorio del comune di Maccagno, in provincia di Varese sulla sponda lombarda del Lago Maggiore, a circa 6 km di distanza dal confine italo-svizzero.
Autostrada Milano Laghi – direzione Varese – uscita Sesto Calende – seguire indicazioni per Besozzo/Luino – passato il comune di Maccagno, dopo 3 km si trova la centrale sulla sinistra.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore