“Aperto per Rubens”, i negozianti alleati dell’arte

In occasione della mostra che si svolgerà a Villa Olmo, Shopincomo sta promuovendo un'iniziativa che coinvolgerà i commercianti del centro

La borsa dei commercianti di Como in occasione della mostraSi chiamerà “Aperto per Rubens” l’iniziativa di collaborazione reciproca tra i commercianti del centro e la grande mostra di Villa Olmo dedicata al pittore fiammingo. In questi giorni l’agenzia di distretto di Shopincomo sta definendo con l’organizzazione della mostra le azioni che possano creare una fattiva sinergia tra commercio al dettaglio ed evento culturale sulla falsa riga di quanto già sperimentato in passato e delle specifiche competenze del town center management.
Da mercoledì gli steward contatteranno i 1300 tra negozi e locali della convalle per chiedere di aderire all’iniziativa che prevede tre azioni. Studiando, infatti, la ricerca dello Iulm sui visitatori delle passate mostre si nota come il 65% dichiari di recarsi in città dopo la visita per consumare il pranzo. Un potenziale giudicato molto interessante dalla stessa associazione di categoria, Upcts, che ha così studiato con l’assessorato al Commercio e alla Camera di Commercio la possibile sinergia: “catturare” il potenziale cliente-visitatore proprio nell’ora di pausa pranzo.
Ai commercianti sarà chiesto di tenere aperto i negozi proprio tutti i sabati in pausa pranzo ad orario continuato. Per ogni cliente che entrerà a far la spesa sopra una certa soglia di acquisto (definita dai singoli operatori) verrà regalata l’esclusiva borsa “Rubens”. Inoltre nei locali che ospiteranno i turisti per pranzo e aderiranno all’iniziativa si potrà trovare un menù Rubens a prezzo speciale. Un modo per migliorare l’accoglienza in ore poco sfruttate dal commercio e attirare così il maggior numero di visitatori. Shopincomo si occuperà della promozione, i singoli commercianti dell’acquisto delle borse e della promozione dei propri prodotti. Ai commercianti verrà chiesto inoltre di promuovere l’evento e riservare parte della vetrina al pittore fiammingo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Marzo 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.